Linguine con cozze gamberi e zucchine

Le linguine con cozze gamberi e zucchine sono un primo piatto gustoso e saporito, col gusto fresco del pesce e delle verdure, e quello stuzzicante del prezzemolo e del pepe.

Perché il piatto abbia tutto il gusto che ci aspettiamo è necessario che il pesce usato sia fresco, ma se abitate lontano dal mare e dovete usare frutti di mare surgelati vi posso consigliare di sciacquarli sotto l’acqua corrente, poi metterli in padella e farli rinvenire in una padella a fuoco basso con uno spicchio d’aglio schiacciato e un cucchiaino di brodo granulare di pesce. Con il peso dovete regolarvi in base alla resa che ottenete dal pesce surgelato che spesso ha una patina di acqua che una volta sciolta vi lascia con poca roba…

 


Linguine con cozze gamberi e zucchine

Ingredienti:

400 g di linguine
500 g di cozze
300 g di gamberetti
80 g di pancetta affumicata
2 zucchine genovesi piccole
3 pomodori maturi
1/2 cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
Un ciuffetto di prezzemolo
sale e pepe
Olio d’oliva

Preparazione:

Dopo aver lavato e pulito per bene le cozze metterle in una capace casseruola con uno spicchio d’aglio chiudere e appena si cominciano ad aprire mescolare per bene e bagnare con mezzo bicchiere di vino bianco.
Togliere le cozze dal guscio. Sgusciare i gamberetti.
Sbollentare i pomodori, sbucciarli, togliere i semi e tagliarli a pezzi. Lavare le zucchine e grattugiarle con una grattugia a fori grossi. Tritare grossolanamente la pancetta.
In una padella capiente soffriggere la cipolla tritata con dell’olio d’oliva, aggiungere la pancetta, far insaporire poi unire le zucchine e portare a cottura per circa 10 minuti aggiungendo poca acqua.
Aggiungere i pomodori a pezzi e far cuocere ancora 5 minuti. Aggiungere le cozze e i gamberetti e far insaporire altri 5 minuti ancora.
Lessare la pasta in acqua bollente salata, scolarla al dente e ripassarla un paio di minuti nella padella col condimento, in  modo da far assorbire alla pasta tutto il sapore del pesce, spolverizzare di prezzemolo tritato e di pepe.

Precedente Crostata alle verdure Successivo Insalata ricca di patate e tonno