Caesar salad

Per chi non lo sapesse la Caesar Salad è l’insalata più famosa nel mondo. E’ stata creata dallo chef Cesare Cardini di origini italiane che, emigrato in America, con pochi ingredienti ha creato questa insalata  golosa e ricca per la festa del 4 luglio.

Pochi ingredienti, ma di qualità: lattuga romana, qualche cubetto di pane tostato, parmigiano o grana e petto di pollo grigliato e col nome da antico impero romano la caesar salad ha conquistato il palato degli americani e poi le cucine di tutto il mondo.

E’ un piatto unico leggero ed energico, perfetto per chi vuole restare in forma, ma ha bisogno di proteine, ottimo per gli sportivi, ma anche per chi ha poco tempo per stare ai fornelli.

 


Caesar salad

Ingredienti:

una lattuga romana
formaggio parmigiano o grana in scaglie
4-6 fettine di petto di pollo
4 fette di pancarré
olio d’oliva
un cucchiaio di maionese
un cucchiaino di senape
il succo di mezzo limone
1 spicchio di aglio

Preparazione:

Mettere a insaporire un pochino d’olio con l’aglio. Nel frattempo pulire e lavare la lattuga, tagliarla e disporla in un largo piatto da portata.
In una bistecchiera cuocere il petto di pollo grigliandolo bene, in modo che siano ben visibili le righe della griglia; a cottura ultimata sfilacciarlo con le mani ottenendo delle striscioline non troppo sottili.
Sulla stessa bistecchiera tostare le fette di pancarré e tagliare ogni fetta in 9 tocchetti. Per ottenere le scaglie dal formaggio usate un pelapatate, oppure un coltello, cercando di fare fettine sottilissime.
Togliere dall’olio lo spicchio d’aglio poi unire la maionese, la senape e il succo di limone, emulsionare per bene.
Ora non resta che salare l’insalata, aggiungere il pollo e il grana, condire con l’emulsione e decorare coi crostini.

Preferisco non mettere l’emulsione sui crostini, magari durante la cena si impregnano, ma non hanno il tempo di inzupparsi col rischio di perdere croccantezza.

Precedente Crostata al cioccolato di Ernst Knam Successivo Torta salata di riso al prosciutto