Sarde ripiene fritte

Sarde ripiene fritteIngredienti per 4 persone:

800 g di sarde fresche, pangrattato,  pecorino grattugiato, prezzemolo,1 spicchio d’aglio, 2 pomodori pelati, sugo di pomodoro, 2 uova, farina, olio d’oliva, olio per friggere, aceto, sale.

Preparazione:

Pulite bene le sarde, lavatele e asciugatele. Apritele e mettetele in una terrina con l’aceto. Nel frattempo, amalgamate qualche cucchiaio di pangrattato con uguale quantità di pecorino, il prezzemolo pulito e tritato, l’aglio tritato, i pomodori schiacciati e qualche cucchiaio di sugo, 1 pizzico di sale e olio quanto basta per ottenere un composto morbido.

Scolate le sarde, distribuite al loro interno un po’ di ripieno, coprite con un’altra sarda, premete e girate prima nelle uova e poi nella farina. Continuate così fino al termine delle sarde e del ripieno. Friggete il pesce nell’olio caldo, facendolo dorare bene. Scolatelo su fogli di carta assorbente da cucina e portatelo subito in tavola.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 248 times, 1 visits today)
Precedente Ciambelline di cocco e arance Successivo Crema di zucca

Lascia un commento