Polpette di fave fritte

Polpette di fave frittePreparazione:  per 4 persone

500 kg di fave sgusciate
1 spicchio di aglio
2 ciollotti
3 uova
1 ciuffo di prezzemolo tritato farina q.b.
olio per friggere sale, pepe

Preparazione:

Scottate le fave per un istante in acqua bollente salata, poi scolatele e passatele sotto l’acqua fredda corrente; pelatele. Mondete e pelate l’aglio. Tagliate i cipollotti a rondelle. Mettete nel bicchiere del frullatore le fave, aggiungete l’aglio e i cipollotti e frullate il tutto.

Salate e pepate la purea ottenuta, incorporatevi quindi le uova, una alla volta, il prezzemolo e, se necessario, tanta farina quanto basta per ottenere un composto compatto. Con il composto di fave, ricavate tante polpette che infarinerete e farete friggere in una padella con abbondante olio caldo. Scolatele con un mestolo forato e sgocciolatele su carta assorbente. Servitele caldissime.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 487 times, 1 visits today)
Precedente Nidi di purè di patate gratinati Successivo Zeppole al miele La prova del cuoco

Un commento su “Polpette di fave fritte

Lascia un commento