Arrosto di vitello alla panna

 

Arrosto di vitello alla pannaIngredienti per 4 persone:

1 kg circa di noce di vitello,
40 g di funghi secchi,
100 g di prosciutto crudo,
una piccola cipolla,
50 g di burro,
un bicchierino di brandy,
mezzo litro di panna.

Preparazione:

Per prima cosa mettete a rinvenire i funghi in acqua tiepida. Avvolgete completamente col prosciutto il pezzo di noce, quindi legatelo con refe incolore affinché il prosciutto non si stacchi dalla carne durante la cottura. Pelate e tritate la cipolla e fatela imbiondire, con il burro, in una casseruola, di misura adeguata alla carne.

Lavate, strizzate, triturate grossolanamente i funghi e trasferiteli nel recipiente; adagiatevi quindi la carne facendola rosolare lentamente da ogni lato. Spruzzatela con il brandy e non appena questo sarà evaporato, irroratela con la panna calda.

Coprite la casseruola e lasciate cuocere a. fuoco moderato per circa 1 ora e 20 minuti, rigirando frequentemente la carne e bagnandola con qualche cucchiaiata del suo sugo.

A cottura ultimata estraete la carne dal recipiente. Lasciatela intiepidire, slegatela levando il prosciutto ed affettatela. Accomodate le fette leggermente sovrapposte sul piatto da portata, distribuitevi sopra l’intingolo e servite.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 1.343 times, 1 visits today)
Precedente Involtini semplici di zucchine e tonno Successivo Stelline con cioccolata e ciliegie candite

Lascia un commento