tortini cuor di parmigiano su crema di cavolfiore

Tortini cuor di parmigiano su crema di cavolfiore

Tortini cuor di parmigiano su crema di cavolfiore

Tortini cuor di parmigiano su crema di cavolfiore
Tortini cuor di parmigiano su crema di cavolfiore

 

 

 

 

 

 

 

 

Stuzzicanti e gustosi sformati monoporzione grazie al”impiego di fresche e colorate verdure, accompagnato da salse e creme vellutate sarà il tripudio dei palati esigenti.

Ingredienti x 3:

1 cavolfiore piccolo

1 patata

soffritto misto

olio extravergine di oliva

 

4 cucchiai di panna da cucina

100 g di parmigiano

4 dl di latte

40 g di burro

3 uova

50 g di pancetta a dadini

pan grattato

brodo vegetale

noce moscata in polvere

olio extravergine di oliva

sale fino

40 g di farina

 

Procedimento:


 

 

 

 

 

 

Per prima cosa intiepidire il latte e mescolarlo con circa metà del parmigiano grattugiato.

 

 

 

 

 

 

Amalgamare bene e suddividere questo impasto formando 3 palline.che metterete nel freezer fino a quando servono. Meglio lasciarcele per almeno 3 ore.

 

 

 

 

 

 

In un pentolino mettere a rosolare il soffritto misto con la pancetta, insieme all’olio extravergine di oliva.

 

 

 

 

 

 

Lavare e tagliare la patata e aggiungerla al soffritto insieme al cavolfiore lavato e tagliuzzato.

Continuare la cottura aggiungendo poco brodo vegetale di volta il volta fino a cottura ultimata.

Si devono ottenere degli ingredienti ben cotti ma asciutti, con pochissimo brodo come fondo di cottura. Lasciare intiepidire e frullare col frullatore ad immersione direttamente nel pentolino.

Intanto preparare la besciamella in questo modo.

Mettere il burro in un pentolino, unire la farina e farla tostare girando continuamente; unire il latte caldo in una unica soluzione e portare a bollore, sempre continuando a mescolare finchè la besciamella si sarà addensata.

Regolare di sale, unire la noce moscata e lasciarla intiepidire.

Inserire il parmigiano rimasto e 1 uovo alla volta sempre mescolando. Mettere qualche cucchiaiata di crema di cavolfiori. Dare un’ultima mescolata.

 

 

 

 

 

 

Imburrare 3 stampi, io ho scelto le tazze da colazione di una volta, spolverarle di pan grattato e riempire per circa metà con la besciamella.

 

 

 

 

 

 

Mettere al centro in ognuna il formaggio tenuto nel freezer e coprire con la restante crema.

Portare il forno a 180° e infornare per circa 20 minuti.

 

 

 

 

 

 

Intiepidire la crema di cavolfiore rimasta e metterne alcune cucchiaiate sui singoli piatti.

 

 

 

 

 

 

Posizionarvi lo stampino al centro, mettere dei dadini di pancetta abbrustoliti e servire subito.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.