Crea sito

Tortino di melanzane gluten free

Tortino di melanzane gluten free

tortino di melanzane
tortino di melanzane

 

 

 

 

 

 

 

Mi piace preparare i tortini perchè, come per il condimento della pasta, si prestano ad innumerevoli varietà, cambiando gli ingredienti si ha sempre un tortino gustoso e diverso.

Inoltre le dosi mono porzione sono perfette, si possono presentare anche come piatti unici.

La cosa per me utilissima dei tortini è che si possono preparare in anticipo e cuocere poco prima di consumarli.

Questo tortino di melanzane gluten free è anche un tortino leggero, non solo di gusto, ed indicato anche per chi non ha problemi di celiachia.

 

Ingredienti x 2:

2 melanzane

pan grattato gluten free

4 fette di scamorza o provolone dolce

2 patate

1 uovo

sale fino

pepe

aromi in polvere misti

150 g di carne tritata di pollo o vitello

2 terrine mono porzione

 

Procedimento:

Per preparare il tortino di melanzane gluten free occorre lavare accuratamente le patate e lessarle. Scolare quando saranno cotte, pulirle e tagliarle a fette.

Pulire le melanzane, affettarle e cospargere le fette con poco sale e lasciare che colino l’acqua che formeranno.

Strizzarle e friggerle oppure farle appassire nel forno con un filo d’olio. Non mettere sale.

Oliare tutto l’interno delle terrine e cospargerle col pan grattato gluten free.

 

 

 

 

 

 

Rivestire con le fette di melanzana.

Mescolare la carne trita con un pizzico di sale e gli aromi in polvere.

 

 

 

 

 

 

Fare uno strato di patate e sopra uno strato di carne trita.

Tortino di melanzane gluten free.5

 

 

 

 

 

 

Coprire con una fetta di scamorza.

Continuare così sino ad esaurimento degli ingredienti.

 

 

 

 

 

 

Sbattere un uovo con un pizzico di sale e versarlo per ultimo sulla carne.

Tortino di melanzane gluten free.7

 

 

 

 

 

 

Per ultima cosa chiudere il tortino ripiegandovi sopra le fette di melanzane e cospargerle poi del pan grattato.

Mettere un tocchetto di burro e infornare per 10 minuti circa, a 200°

 

 

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.