Fusilli ai gamberetti con piselli e funghi

I Fusilli ai gamberetti con piselli e funghi sono un primo piatto gustoso adatto a un giorno di festa, da mangiare in compagnia e da preparare davvero in poco tempo.
I gamberetti sono economici, di certo più dei gamberi, ma non mancano di gusto e ne sono una valida alternativa. Anzi secondo me sono più adatti ai primi piatti perché si distribuiscono in tutto il piatto dando la possibilità di realizzare il boccone perfetto, quello in cui metto il condimento completo. Di gamberetti ne faccio scorta quando li trovo e passo naturalmente un’oretta per pulirli; li metto nei sacchetti gelo in uno strato sottile in modo da poterne prendere la quantità che mi è necessaria per le mie preparazioni. Si conservano in freezer per alcuni mesi.
Io ho usato funghetti sott’olio perché mio marito mangia solo quelli, ma chi non ha problemi di questo genere può usare champignon freschi, penso che 250 grammi vadano bene. Questo genere di condimento va bene oltre che coi fusilli anche con farfalle e, secondo me, non ci starebbero male neanche gli spaghetti.
 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gfusilli
  • 250 gsugo di pomodoro
  • 250 ggamberetti (già puliti)
  • 80 gfunghi champignon (io ho usato i funghetti sott’olio)
  • 150 gpiselli surgelati
  • olio di oliva
  • sale
  • peperoncino

Strumenti

Per preparare i Fusilli ai gamberetti con piselli e funghi vi consiglio di usare una padella saltapasta

Preparazione

  1. Lavare e tagliare i funghi a fettine. In una padella antiaderente scaldare l’olio e il peperoncino, unire gli champignons, quelli freschi, e i pisellini con un pizzico di sale. Lasciar cuocere per una decina di minuti circa, aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua. Aggiungere i gamberetti, la salsa di pomodoro e cuocere ancora per una decina di minuti. Se usate i funghetti sott’olio, come me, aggiungeteli, affettati, solo alla fine. Lessare  i fusilli in abbondante acqua bollente salata, scolarli al dente, versarli nella padella con la salsa e mantecare per un paio di minuti.

Per completare il menu della festa dopo questo ricco primo piatto vi consiglio un secondo come questo: Orate in salsa bianca al limone

Altri primi di pesce li trovate di seguito cliccando sui titoli: Timballo di pasta al tonno, Gnocchi con verdure e cozze, Farfalle orto-mare, Risotto con ricciola affumicata alla curcuma

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.