Pastiera rustica napoletana

Pastiera rustica napoletana
Pastiera rustica napoletana è la versione salata della mitica pastiera dolce. Si tratta di una torta composta da un involucro di pasta frolla salata dal ripieno cremoso di ricotta e crema di grano, il tutto arricchito da pezzetti salame napoletano e formaggio. Un rustico molto saporito che vi invito a provare. A voi la ricetta!

Pastiera rustica napoletana
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Frolla salata

  • 200 gFarina 00
  • 125 gBurro
  • 25 gformaggio parmigiano (grattugiato)
  • 1uovo intero + 1 tuorlo
  • 4 gSale
  • 1 pizzicoLievito istantaneo per preparazioni salate

Ripieno

  • 200 gGrano cotto
  • 100 gLatte
  • 25 gBurro
  • 1 pizzicosale
  • 250 gRicotta romana
  • 2uova intere
  • 30 gformaggio romano (grattugiato)
  • q.b.sale, pepe
  • 120 gSalame napoletano
  • 100 gProvolone piccante

Preparazione della pastiera salata napoletana

  1. Pastiera rustica napoletana

    Preparare la pasta frolla salata: Mettere in una ciotola la farina miscelata con il pizzico di lievito per torte salate, parmigiano, burro freddo a tocchetti, uova, sale, impastare il tutto fino ad ottenere un panetto compatto ed omogeneo.

    Avvolgere il panetto con la pellicola e farlo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

    Nel frattempo preparare il ripieno: In un pentolino mettere il grano con il latte, il burro ed un pizzico di sale, farlo cuocere per circa 10 minuti, mescolando spesso. La crema di grano è pronta.

    Lavorare in una ciotola la ricotta con le uova, il formaggio, il sale ed il pepe, unire il grano tiepido ed Infine aggiungere salame e provolone tagliati a cubetti, mescolare il tutto.

    Riprendere la frolla dal frigo, rivestire uno stampo da 22 cm di diametro, bucherellare la frolla con i rebbi di una forchetta, versare il composto di ricotta livellare bene, infine decorare con le classiche strisce ottenute con la frolla rimasta.

    Cuocere la pastiera nella parte medio bassa del forno a 180° per circa 45.

    Lasciar raffreddare completamente per diverse ore prima di tagliarla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.