Fagottini di brisè ripieni

Fagottini di brisè ripieni

Fagottini di brisè ripieni, una gustosa idea da servire come antipasto o come aperitivo. Un involucro croccante e friabile di pasta brisè, che racchiude un ripieno goloso di salumi e formaggi. Realizzare i fagottini di pasta brisè è molto semplice e non richiede molto tempo, occorrono circa quindici minuti per realizzare l’impasto, fatto di farina acqua e burro. Per chi non avesse tempo, può acquistare la pasta brisè fresca, confezionata e già stesa, facilmente reperibile al supermercato. Io consiglio di farla da voi con ingredienti di ottima qualità, la differenza si sente.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 pezzi

Ingredienti

  • 400 g Pasta brisé
  • 200 g Provola affumicata
  • 150 g Prosciutto cotto di praga
  • 1 tuorlo d'uovo
  • q.b. Semi di sesamo

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare la pasta brisè: ricetta qui

    Tagliare la provola a pezzi e mettere di parte, fare lo stesso con il prosciutto.

    Prendere un pezzo di provola e avvolgervi attorno il prosciutto, fare così per tutti i rimanenti pezzi, (circa 8) di ripieno.

    Dopo il tempo di riposo necessario per la pasta brise, stenderla con un matterello su di un foglio di carta forno.

    Stendere la pasta in una sfoglia abbastanza sottile.

    Con l’aiuto di un coppa pasta diametro 8cm realizzare 16 dischi.

    Prendere un disco di pasta, posizionare al centro un pezzo di provola e prosciutto.

    Richiudere con un altro disco di pasta, sigillare molto bene i bordi pigiandoli, per evitare spiacevoli fuoriuscite del ripieno in cottura.

    Spennellare i fagiolini con tuorlo d’uovo e decorare con semi di sesamo.

    Infornare i fagottini in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

     

     

Note

I fagottini di brisè si conservano al massimo due giorni.

Sono ottimi anche tiepidi, ma si possono anche riscaldare al microonde prima di consumarli.

Si prestano bene a qualsiasi tipo di ripieno, anche con verdure.

Con i ritagli di pasta rimanenti potete realizzare dei grissini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.