Crea sito
Platessa al cartoccio con zucchine e carote
Secondi di pesce

Platessa al cartoccio con zucchine e carote

Ben ritrovati, il piatto che presento oggi l’ho chiamato “Platessa al cartoccio con zucchine e carote” un secondo completo molto leggero. La mia fonte d’ispirazione stavolta è stato il blog  Spadellandia .

Io ho apportato qualche piccolo accorgimento per renderli meno calorici insaporendo i filetti di platessa con un trito di erbe aromatiche.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:25 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:6 filetti
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Filetto di platessa 400 g
  • Zucchine 200 g
  • carote 200 g
  • prezzemolo tritato q.b.
  • salvia q.b.
  • Origano q.b.
  • Aglio (Facoltativo) 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale 2 pizzichi

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate gli ingredienti e preriscaldate il forno a 180 gradi in modalità ventilato.

    Pelate lavate le carote e tagliatele alla julienne, lavate spuntate le zucchine e tagliatele anche queste alla julienne.

    Insaporite i filetti di platessa con le spezie tritate, io non avendole fresche ho utilizzato quelle nei vasetti in vetro.

    Foderate una teglia forno con abbondante carta forno e ungetela con un cucchiaio d’olio sulla base.

  2. Adagiate metà delle verdure alla julienne, se gradite potete aggiungere anche uno spicchietto d’aglio tritato e privato dell’anima interna, se per voi l’aglio ha un gusto troppo deciso potete sostituirlo con lo scalogno, oppure con mezza cipolla tritata.

    Ora i filetti insaporiti, salate il tutto e coprite il pesce con le restanti verdure. Versate un altro cucchiaio d’olio e un pizzico di sale.

    Chiudete bene in modo da formare il cartoccio e in forno a 180 gradi per 20 minuti.

  3. Platessa al cartoccio con zucchine e carote

    Ed ecco pronta la “Platessa al cartoccio con zucchine e carote”.

    Se ti piacciono i filetti di platessa puoi provarli anche con i pomodorini datterini gialli, clicca  QUI.

    Oppure prepararti delle scaloppine al lime QUI.

    O creare delle squisite polpette con zucchine e patate QUI.

    Sono ottimi anche gratinarli profumati con le arance QUI.

    Hai visto quante sfiziose idee si possono realizzare con questo pesce dal gusto delicato? 🙂

    Se ti piacciono le mie ricette mi puoi trovare su tutti i social e sulla mia pagina Facebook! 😀

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.