Crea sito
Scaloppine di platessa al lime
Secondi di pesce

Scaloppine di platessa al lime

Scaloppine di platessa al limeScaloppine di platessa al lime

Salve a tutti, avete voglia di assaporare un buon piatto di pesce? Allora vi consiglio di provare le “Scaloppine di platessa al lime”. Un secondo velocissimo da preparare, per tutti coloro che vogliono gustare un buon piatto senza impiegare troppo tempo per realizzarlo… in più è anche abbastanza leggero. Vi posso assicurare che appagherà il vostro palato al primo assaggio, infatti secondo il mio modesto parere la freschezza del lime rende il pesce molto gustoso. Se vi ho incuriosito seguite la ricetta e scoprirete com’è semplice! 🙂

Scaloppine di platessa al lime

Ingredienti per 2 persone:

  • 400 gr. di filetti di platessa (io li ho acquistati surgelati e già puliti)
  • 3 lime
  • farina 40 gr.
  • sale q.b
  • 20 gr. di burro
  • prezzemolo a piacere

PREPARAZIONE.

Pesate tutti gli ingredienti.

Se acquistate i filetti surgelati potete scongelarli in frigorifero disponendoli in un piatto alcune ore prima, oppure scongelateli nel forno a microonde.imageIn padella fate sciogliere il burro a fiamma dolce, aggiungete lo scalogno dapprima pelato, lavato e tagliato finemente, intanto che si dora un pochino infarinate leggermente i filetti di platessa, poi adagiateli in padella, cuocete per un paio di minuti, dopodiché girate i vostri filetti.

Spremete il succo di due lime, l’ultimo lime tagliatelo a rondelle (oppure a fettine), versate il succo di due lime in padella e adagiate anche le rondelle di lime, salate e finite la cottura per 3- 4 minuti.imageSe volete a fuoco spento potete aggiungere il prezzemolo (precedentemente lavato e tagliato grossolanamente). Ora potete servire le “Scaloppine di platessa al lime ” ben calde… e buon appetito! Scaloppine platessa al linePotete seguire le ricette di “Menta e peperoncino” anche su Facebook.. Vi aspetto! 🙂

Se vi piacciono i piatti con il lime vi consiglio anche un ottimo secondo a base di carne le “Scaloppine al lime” semplicissime e sopratutto buonissime!

 

22 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.