Crea sito

Cream tart salata con formaggi e verdure

Cream tart salata con formaggi e verdure: un antipasto da servire freddo molto scenografico che io preparo in occasione di pranzi e cene importanti. Può avere molte varianti io quest’oggi ve lo propongo con una pasta frolla salata arricchita da due tipi di formaggi molto versatili in cucina e che si sposano bene al tipo di base, il tutto arricchito da olive verdi, carote, sedano e pomodorini.. Se volete arricchire la vostra tavola provate questo favoloso antipasto. 🙂

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 50 gfecola di patate
  • 150 gburro freddo
  • 2uova
  • 3 glievito chimico in polvere
  • 2 pizzichisale
  • 20 gparmigiano grattugiato (a piacere)

farcia

  • 200 grobiola
  • 200 gricotta
  • q.b.carota
  • 3pomodorini
  • 40 golive verdi
  • q.b.sedano

Strumenti

  • 1 Ciotola + forchetta oppure planetaria con frusta a k
  • 1 Ciotolina e 1 cucchiaio
  • 1 Tagliere + coltello a lama liscia
  • 1 tagliapasta o stampo rotondo.

Preparazione

  1. Iniziate preparando la pasta frolla salata.

    1) In una ciotola unite setacciando la farina, la fecola di patate, il lievito, mescolate velocemente ed unite il burro freddo tagliato a pezzettini, due prese piccole di sale, il formaggio grattugiato (sempre se lo gradite), quando avrete ottenuto un composto sbriciolato aggiungete 2 uova, amalgamate bene il tutto, copattate e avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola trasparente, ponete in frigorifero per 30 minuti.

  2. 2) Intanto unite la robiola e la ricotta, amalgamate e riponete in frigorifero.

    3) Pelate e tagliate sottilmente anche la carota, io uso il pelapatate per ottenere delle strisce molto sottili, stessa cosa con il sedano.

    4) Tagliate a rondelle anche le olive verdi denocciolate.

    5) Preparate anche i pomodori che io taglio a 4 formato una specie di fiorellini..

  3. 6) Riprendete la pasta frolla salata e tagliatela a metà, stendete entrambi su una spianatoia infarinata, create due cerchi. Io per facilitarmi e prepararli uguali utilizzo la base di una tortiera da 24 cm. ritaglio i bordi, al centro metto una ciotola o un bicchiere, presso leggermente e poi si ritaglio con il coltello.

    7) Preriscaldate il forno a 180 gradi in modalità ventilata, disponete i due cerchi su due placche forno, con l’avanzo della pasta creo dei biscottini salati che poi mi serviranno per decorazione sulla superficie della mia tart cream. Anche questi potete cucinarli assieme ai cerchi, cercando di realizzarli dello stesso spessore della tart..

    8) In forno a 180 gradi per 10 minuti, comunque controllate perché ogni forno è a se..

  4. 9) A cottura completa lasciate raffreddare il tutto, poi ponete un cerchio su un bel piatto, farcite con metà del composto di formaggi, aggiungete anche qualche rondella di olive verdi, ora coprite con l’altro cerchio di pasta frolla salata, finite con la crema di formaggi e con un pochino di fantasia decorate a piacere con i filetti di carota e sedano, le rondelle di olive e i pomodorini..

  5. Cream tart salata con formaggi e verdure

    Ecco la “Tart cream salata con formaggi e verdure”..

NOTE

La tart cream si mantiene bene per un paio di giorni in frigorifero, potete prepararla anche variando i formaggi a vostro piacimento, un buon abbinamento è anche con il mascarpone e gorgonzola. Anche le verdure possono essere diverse in base ai vostri gusti..

Se volete potete provare anche la versione dolce CLICCANDO QUI.

Seguitemi anche su FACEBOOK.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.