Crea sito

Crema diplomatica

La “Crema diplomatica” è una preparazione che viene molto utilizzata in pasticceria per farcire dolci, oppure per arricchire pasticcini di vario genere. Io la preparo da anni per i miei dessert, specialmente per torte che realizzo per festeggiare i compleanni dei miei famigliari. Scelgo spesso questa crema perché è versatile e si abbina bene sia con la frutta fresca ed è ottima anche se arricchita con scaglie di cioccolato fondente. Per realizzarla dobbiamo preparare prima la crema pasticcera e poi la crema chantilly, dall’unione si crea la crema diplomatica..

  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 glatte
  • 2tuorli
  • 80 gzucchero
  • 20 gfarina 00
  • 200 gpanna fresca liquida
  • 1baccello di vaniglia

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta elettrica

Preparazione

  1. 1) In un pentolino scaldate il latte senza portarlo a bollore.

    2) Intanto in una ciotola unite due tuorli d’uovo e lo zucchero semolato. Mescolate bene e poi aggiungete la farina setacciata, mescolando di continuo.

  2. 3) Versate a filo il latte stemperando bene il tutto, appena avrete ottenuto un tutt’uno, versate nella pentola dove avete scaldato il latte e mettete sul fuoco, mescolate fino a che la crema comincia a prendere corpo.

  3. 4) Lasciate raffreddare completamente versando la crema in una ciotola e coprendola con la pellicola trasparente a contatto di modo che non faccia la crosticina.

    5) Appena si sarà raffreddata potete montare con le fruste elettriche la panna liquida e aggiungete i semi ricavati dalla bacca di vaniglia.

    6) Non resta che amalgamare alla crema la panna montata con la spatola creando un composto corposo e privo di grumi.

  4. Crema diplomatica

    Ed ecco pronta la “Crema diplomatica”, per farcire dolci e dolcetti, oppure da servire in con frutta o cioccolato in coppette come dessert al cucchiaio..

    Nel mio blog trovate anche la ricetta per realizzare la crema pasticcera CLICCANDO QUI .

    Potete seguire le mie ricette anche sulla pagina FACEBOOK di “Menta e peperoncino”.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.