Crea sito

Crackers all’origano senza lievito facilissimi

Crackers all’origano senza lievito facilissimi: una ricetta “last minute” che si prepara in poche mosse, questi salatini infatti essendo senza lievito non esigono del tempo di riposo ed in più si cucinano in pochi minuti. Potete mangiarli come snack per merenda, oppure servirli con l’aperitivo accompagnandoli con salumi misti e formaggio, ottimi anche con le salse, ad esempio potete arricchirli con la finta maionese all’avocado, o la deliziosa salsa al gorgonzola, o ancora salsa allo yogurt greco e olive verdi..

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 60 golio extravergine d’oliva
  • 100 gacqua
  • 5 gorigano secco
  • 7 gsale fino

Strumenti

  • 1 Ciotola + forchetta
  • 2 fogli di carta forno
  • 1 Mattarello oppure macchinetta sfogliatrice

Preparazione

  1. 1) Prima di tutto pesate gli ingredienti, unendo nella ciotola della farina l’origano secco tritato finemente.

    2) Poi versate l’acqua a temperatura ambiente e l’olio, amalgamate il tutto, infine il sale poco alla volta.

    3) Quando avrete ottenuto un bel panetto omogeneo potrete preriscaldare il forno a 180 gradi in modalità “statico”.

    4) Ponete il panetto su un piano adagiandolo su un foglio di carta forno e dividetelo in 2 parti.

    5) Stendetelo su due fogli di carta forno con il matterello, ottenendo uno strato molto sottile.

    N.B: per facilitare questa operazione potete tirare l’impasto prima con il matterello e poi con la macchinetta sfogliatrice ottenendo uno strato ancora più sottile con poco sforzo..

    6) Create i vostri crackers come vi piacciono di più, ad esempio potete optare per la forma rettangolare, rotonda o quadrata, utilizzando un coltello a lama liscia, oppure con un tagliapasta, o ancora con le formine..

  2. Crackers all'origano senza lievito facilissimi

    7) Ponete i crackers sulla leccarda foderata di carta forno e punzecchiateli praticando dei buchi sulla superficie con i rebbi di una forchetta.

    8) Cucinateli a 180 gradi (forno statico) per 10 minuti se li preparate molto sottili come i miei, altrimenti dovrete cucinarli un po’ di più… comunque controllate, quando saranno dorati toglieteli dal forno. Con questo quantitativo farete 3 informante.

    Ed ecco pronti i “Crackers all’origano senza lievito facilissimi”.

    Se volete provare anche la versione integrale consiglio anche —> QUESTA RICETTA .

    Potete seguire anche la mia pagina Facebook.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.