Crea sito

Patate duchessa saporite

L’idea per fare le  patate duchesse saporite mi è venuta mentre facevo queste sfogliatine qua. In genere, le classiche patate duchessa, vengono fatte con un composto di patate tuorli e Parmigiano, io pero’ le ho volute arricchire con l’aggiunta di salumi tritati e devo dire che non sono affatto male, anzi…:)  Mi era avanzato un po’ di impasto e cosi’ l’ho messo dentro una sac à poche e in men che non si dica l’ho spremuto su una teglia rivestita con della carta da forno…pochi minuti di cottura e ecco pronte queste patate duchesse saporite, per un contorno sfizioso o un buffet o, perchè no, per un aperitivo con gli amici 🙂 A casa mia sono piaciute a tutti, anche perchè ogni ricetta che faccio con le patate va a  ruba, ma vedo che anche qui, sul mio blog, sono tra le ricette più gettonate 🙂 Ecco come si presentano:https://blog.cookaround.com/sloppina/tag/patate/

Patate duchessa saporite

INGREDIENTI:

  • 500 g di patate lessate e passate allo schiacciapatate
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di Parmigiano o Grana grattugiato
  • 2 o 3 fette di prosciutto cotto o mortadella,come preferite
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe qb.
  • un pizzico di noce moscata

PREPARAZIONE:

Per preparare le patate duchessa saporite, lavate per bene le patate e mettetele a lessare in una pentola, coperte con acqua fredda, se avete una pentola di quelle in acciaio dal fondo spesso, basterà pochissima acqua. In una ciotola amalgamate il passato di patate con l’uovo, il formaggio, il prosciutto tritato o la mortadella, molto finemente, il sale, il pepe, la noce moscata e un giro d’olio d’oliva per condire il tutto. Trasferite il composto in una sac à poche con bocchetta a stella di medie dimensioni e spremete dei piccoli ciuffetti su una teglia precedentemente foderata con carta da forno.PATATE DUCHESSA SAPORITE Passatele subito in forno già caldo a 200° per 15 minuti o finchè non avranno un bel colore dorato e mi raccomando…servitele ancora calde!

Piaciuta questa ricetta? Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette,seguimi sui miei canali social.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓