Crea sito

Bavarese al Caffè

Bavarese al caffè

La crema bavarese al caffè è un dolce al cucchiaio di origine francese, composta da una crema inglese (una specie di crema pasticcera senza la farina) con aggiunta di gelatina e panna fresca semi montata.La ricetta base si può aromatizzare in mille modi, io oggi vi propongo quella al caffè, da gustare per un fine cena goloso e comodissima da tenere pronta nel freezer per ogni evenienza, come l’arrivo di ospiti inaspettati ad esempio. Infatti basta riportare a temperatura ambiente per una ventina di minuti e magari guarnire con della panna spray o qualche chicco di caffè di cioccolato e il gioco è fatto!

Bavarese al caffè
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Bavarese al Caffè

INGREDIENTI:

  • 200 ml di latte intero
  • 3 tuorli d’uovo
  • 85 g di zucchero semolato
  • 45 g di caffè  ristretto ( due tazzine circa, fatte con la macchinetta o con la moka)
  • 8 g di  gelatina in fogli
  • 250 ml di panna fresca da montare

Per decorare:

  • panna montata (anche spray)
  • chicchi di caffè di cioccolato

PREPARAZIONE:

  1. Inizia preparando il caffè e tienilo da parte.
  2. Metti la gelatina ad idratare in una ciotola con dell’acqua fredda per una decina di minuti.
  3. In un pentolino metti a scaldare il latte e nel frattempo, a parte, sbatti energicamente i tuorli d’uovo con lo zucchero semolato, senza montarli, aggiungi il latte caldo e mescola bene con la frusta a mano.
  4. Riporta  sul fuoco e, a calore minimo, cuoci mescolando, finché la crema si addensa senza che raggiunga il bollore (dovrà raggiungere una temperatura compresa tra gli 82-84°).
  5. Aggiungi la gelatina idratata e ben strizzata e il caffè e mescola bene.
  6. Con l’aiuto di un colino, filtra la crema travasandola in una ciotola più grande e lasciala raffreddare fino a raggiungere 30° circa.
  7. Monta la panna a una consistenza semi-montata e incorpora delicatamente alla crema ormai fredda, mescolando con una frusta a mano, dal basso verso l’alto.
  8. A questo punto puoi versare la crema a solidificare dove più ti piace,io ho usato delle formine di silicone  monoporzioni, ma vanno benissimo anche nei bicchieri di vetro o in uno stampo per bavarese appunto.
  9. Metti in congelatore per almeno 4 ore (io l’ho preparata il giorno prima) e quando sono solidificate si possono sformare e far scongelare in frigorifero.
  10. Decorare a piacere con della panna montata e chicchi di caffè di cioccolato.

    Bavarese al caffè
    Clicca sull’immagine per ingrandirla

Grazie per aver letto la ricetta della bavarese al caffè, se ti è piaciuta puoi rimanere aggiornato con le prossime cliccando mi piace sulla mia pagina di Facebook QUI

Oppure iscrivendoti gratis alla mia newsletter, ricordati di confermare l’iscrizione controllando nella sezione spam…alla prossima 🙂

Inserisci il tuo indirizzo email:Delivered by FeedBurner

Seguimi su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓