Torta al latte di mandorla e crema di limone

Torta al latte di mandorla e crema di limone

Torta al latte di mandorla e crema di limone è una torta dal sapore delicato.  Una ricetta senza latticini, adatta quindi anche a chi ha delle intolleranze, mi ha conquistata subito. Il latte di mandorla dona un gusto particolare alla torta e la crema con latte di mandorla profumata al limone messa all’interno rende il tutto ancora più speciale. Questa torta ricorda la famosa torta Nua,  la consistenza soffice della pasta arricchita con morbida crema profumata al limone. Si scioglie in bocca, provatela!

torta al latte di mandorla

INGREDIENTI X STAMPO DA 23 CM DI DIAMETRO

BASE:

200 gr di farina 00

50 gr di fecola di patate

120 gr di zucchero

1 bustina di lievito per dolci

2 uova

100 ml di olio di semi

100 ml di latte di mandorla

la buccia di 1 limone

CREMA:

1 uovo

70 gr di zucchero

25 gr di farina 00

200 ml di latte di mandorla

la buccia grattugiata di un limone

1 cucchiaino aroma di limone

zucchero a velo per guarnire

PROCEDIMENTO

Iniziate a preparare la crema:

Mescolate  in un pentolino l’uovo con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata ed il latte di mandorla,  infine profumate con la buccia di limone grattugiata, mettete sul fuoco e mescolate fino a quando la crema si addensa.

Togliete dal fuoco ed aggiungete anche l’aroma di limone, adesso mettete la crema in un contenitore con pellicola a contatto.

Nel frattempo  preparate l’impasto della torta:

Miscelate in una ciotola gli ingredienti secchi farina, fecola, lievito e scorza di limone, mescolate bene.

Nel frattempo montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare bianche e spumose,  aggiungete poi il latte di mandorla e l’olio infine gli ingredienti secchi in più riprese sempre montando.

Lavorate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo

Prendete uno stampo a cerniera da 23 cm di diametro, foderato con della carta forno versate poco più della metà del composto, coprite con la crema di limone.

Versate sopra il rimanente impasto e cuocete la torta a 170° per circa 40 minuti. Fate raffreddare completamente prima di sformare, spolverizzate con  zucchero a velo e servite.

 

7 Risposte a “Torta al latte di mandorla e crema di limone”

    1. Ciao Miriam, nella crema si usa l’uovo intero, aspetto di sapere se ti è piaciuta la torta, ciao e buon week end.

  1. Ciao, c’è differenza tra lo sciroppo di latte di mandorla che si vende in bottiglia solitamente è il latte di mandorla in brik? Grazie.

    1. Ciao Ilaria, buon pomeriggio, innanzitutto mi scuso per il ritardo nella risposta, ma sono stata impegnata e ho avuto poco tempo per collegarmi, allora il latte di mandorla che si vende in bottiglia è puro, concentrato, e con aggiunta di acqua si ottiene la bevanda. Mentre il latte di mandorla in brick è già pronto all’uso, già addizionato pronto da bere. Questa ricetta prevedeva questo tipo di latte mandorla. Ad ogni modo lo trovi facilmente nei supermercati. Sono a tua disposizione per altre domande. Sarò più veloce nella risposta, promesso!!!! Ti aspetto alla prossima 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.