Tiramisù al limoncello senza uova

Tiramisù al limoncello

Tiramisù al limoncello, un dessert fresco e delizioso, una versione che vede protagonista il famoso liquore amato da tanti. Un dolce al cucchiaio senza cottura, che vale la pena di provare. Ottimo come fine pasto, dolce e liquore insieme. La presenza del limoncello che viene usato per la bagna dei biscotti e la morbida crema alla panna e mascarpone, lo rendono davvero speciale. Fermo restando che il classico tiramisù è sempre il più amato, le varianti fresche e delicate come questa, possono regalare sapori nuovi e piacevoli. Provate la ricetta, ne vale davvero la pena.

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • mascarpone 250 g
  • Zucchero a velo 80 g
  • panna da montare per dolci 200 ml
  • Limoncello 2 cucchiai
  • acqua 250 ml
  • Zucchero 40 g
  • Limoncello 1 bicchierino
  • Scorza di limone grattugiata (per la finitura) 1
  • savoiardi 200 g

Preparazione

  1. Per la crema:

    Montare la panna ben fredda da frigorifero e mettere da parte.

    Per questa ricetta io ho adoperato panna vegetale per dolci leggermente zuccherata, la trovo ideale, ben montata rende la crema soda.

    In una terrina con l’aiuto di uno sbattitore elettrico mescolare il mascarpone con lo zucchero.

    Aggiungere alla crema di mascarpone e zucchero il limoncello.

    Abbandonare le fruste elettriche.

    Infine aggiungere al composto a poco a poco la panna, mescolando dall’alto verso il basso con una spatola.

    Mettere la crema in frigorifero.

    Nel frattempo per la bagna:

    Mettere a bollire in un pentolino l’acqua con lo zucchero, appena bolle, spegnere la fiamma ed aggiungere il limoncello.

    Lasciar intiepidire.

    Prendere una pirofila di vetro piccola, bagnare velocemente i savoiardi nella bagna al limocello e disporli sul fondo.

    Versarvi su parte della crema, altro strato di savoiardi e a terminare crema.

    Terminare il tiramisù decorando la superficie con scorza di limone grattugiata.

    Riporre in frigorifero per almeno 3/4 ore prima di servire.

Note

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*