Paccheri allo scorfano

La ricetta di oggi Paccheri allo scorfano, un primo piatto di pesce che suggerisco, il sapore è delicato e gustoso, questo tipo di pesce di scoglio si trova quasi sempre fresco, per questa preparazione consiglio di utilizzare un pesce dal peso di circa un chilogrammo e più con molta polpa.

scorfano foto nuova

INGREDIENTI X 500 GR DI PACCHERI

1 scorfano grande pulito circa 1 kg

80 gr di olio evo

1 spicchio di aglio (io ho usato aglio fresco, tipico di questa stagione)

1 cipollina

peperoncino q.b

sale q.b

prezzemolo tritato q.b

300 gr di pomodorini (io datterini)

1 bicchiere di vino bianco secco

1 bicchiere di acqua

PROCEDIMENTO

Pulire lo scorfano e togliere le squame.

In una casseruola dai bordi alti far rosolare aglio e cipolla a pezzettini con olio e peperoncino, adagiare lo scorfano, aggiungere il bicchiere di vino, e il bicchiere di acqua in modo  e far cuocere il pesce con il coperchio a fiamma moderata per circa 10 minuti per lato. Il tempo varia a seconda della grandezza del pesce, in questo modo si crea una sorta di brodetto dove il pesce rilascia tutto il suo sapore.

A questo punto togliere il pesce dalla casseruola e metterlo da parte, aggiungere al sughetto di aglio e cipolla i pomodorini, chiudere il coperchio e far cuocere circa una decina di minuti giusto il tempo che si disfano. Nel frattempo pulire lo scorfano, dividerlo in due filetti grandi, uno si può anche servire da parte, e il resto sminuzzarlo e trasferirlo nel sugo con i pomodorini.

Continuare la cottura per cinque minuti, regolare di sale. Lessare i paccheri in acqua salata, trasferirli poi nel tegame con il sugo di scorfano e mantecare bene aggiungendo abbondante prezzemolo tritato.

scorfano foto nuova

7 Risposte a “Paccheri allo scorfano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.