Gnocchetti tirolesi, Spatzle.

Gnocchetti tirolesi, Spatzle

Gnocchetti tirolesi, meglio conosciuti come spatzle sono una preparazione di pasta fresca a base di farina, acqua e uova. Una ricetta semplicissima e sfiziosa. La caratteristica di questi gnocchetti sta nella loro forma a goccia dovuta all’apposito attrezzo che si usa per realizzarli, una sorta di grattugia a fori grossi con un piccolo carrello che scorre sopra. L’impasto è più morbido ed appiccicoso rispetto agli gnocchi normali.  La consistenza deve essere morbida, quindi la dimensione delle uova è importante. A voi la ricetta!

gnocchetti tirolesi, spatzle
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 120 ml acqua o latte
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Sale

Per il condimento

  • 60 g Burro
  • 100 g Speck
  • 200 ml panna da cucina
  • q.b. formaggio parmigiano
  • q.b. sale, pepe

Preparazione

  1. gnocchetti tirolesi, spatzle

    Mettere a bollire abbondante acqua una pentola per gli gnocchetti.

    In una ciotola setacciare la farina, aggiungere le uova una per volta, il sale, l’olio ed infine l’acqua a filo girando di continuo con una frusta.

    L’impasto deve essere liscio e senza grumi e piuttosto morbido.

    Nel frattempo in una padella antiaderente far sciogliere il burro, unire lo speck, farlo rosolare a fiamma bassa, unire  la panna con un pizzico di sale e pepe. Spegnere la fiamma.

    Quando l’acqua bolle, prendere l’attrezzo per gli spatzle porlo sopra la pentola  inserire con un mestolo una parte di impasto  nel carrello e farlo scivolare avanti e indietro fino a quando gli gnocchetti formati cadranno direttamente nell’acqua bollente.

    Quando gli gnocchetti saliranno a galla, sono pronti.

    Prenderli con un mestolo forato e metterli nella padella con il condimento.

    Spadellare il tutto, servire ben caldi con parmigiano grattugiato.

Note

Se non possedete l’attrezzo per gli spatzle, potete usare uno schiacciapatate a fori larghi.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.