Gelato cremoso banana e nutella

Gelato cremoso banana e nutella

Gelato cremoso banana e nutella è la versione ancora più golosa del gelato cremoso alla banana che ho provato in precedenza.  Una ricetta  furba e buonissima, pensate che  l’unico ingrediente utilizzato per questo splendido e cremoso gelato che, credetemi non ha proprio nulla da invidiare agli altri è proprio la banana matura, non ci credete? beh nemmeno io ci credevo prima di provarlo.  Tutto ciò che  occorre per realizzarlo è un buon frullatore con lame in acciaio, io ho utilizzato il bimby. Ho avuto questa dritta da un’amica, come sempre faccio una ricerca prima di pubblicare una ricetta, ed ho scoperto senza stupirmi per niente che l’autrice di questa delizia è Arabafelice in cucina, una delle mie blogger preferite, infatti qui sul mio blog ci sono molte delle sue splendide ricette, che ho provato e sono state un successo, proprio come questa. Potete arricchire il gelato alla banana anche con altri tipi di frutta, con la nutella l’abbinamento secondo me è perfetto. provatelo!! Naturalmente questa versione con la nutella è leggermente più calorica rispetto a quella base, ma ne vale la pena, credetemi. Che aspettate fate maturare bene le vostre banane e realizzate questo splendido gelato cremosissimo con soli 2 ingredienti. Seguitemi per i passaggi!

 

 

 

 

 

 

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    2 minuti
  • Porzioni:
    3 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • banane mature tre
  • nutella tre cucchiaio
  • granella di nocciole q.b.
  • cialde per gelati tre

Preparazione

  1. PROCEDIMENTO

    Sbucciare e tagliare le banane a fette e congelarle in un contenitore apposito, per tutta la notte.

    Se desiderate realizzare più porzioni, consiglio di fare più contenitori, ognuno con almeno 3 banane.

    Il giorno dopo mettere le banane ancora surgelate nel robot con lame d’acciaio ed aggiungere anche i cucchiai di nutella.

    Frullare a velocità alta fermarsi ogni tanto e riunire con la spatola i pezzetti di banana che inevitabilmente si attaccheranno alle pareti.

    Continuare a frullare il tutto fin quando magicamente il tutto diventerà gelato cremosissimo.

    Servire in coppette di cialda e guarnire a piacere, con granella di nocciole e nutella.

    Il gelato frullato può essere rimesso in freezer se dovesse avanzare, si congelerà, al momento di servirlo basta metterlo nuovamente nel frullatore. Ma questo credo non succederà, è talmente buono e goloso che finisce subito!!!!! Anche per questo, ho consigliato sopra di fare più contenitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.