Frittata di patate, semplice e gustosa.

Frittata di patate

Frittata di patate un secondo piatto classico della cucina napoletana. Piatto economico, poca spesa e grande resa. La frittata di patate è molto gustosa e oltre ad essere servita come secondo piatto, si presta bene anche come antipasto tagliata a cubetti. La ricetta che vi mostro è quella di mio padre, lui però tagliava le patate a fette, io per comodità le ho tagliate a cubetti. Provate questa ricetta buonissima, vi assicuro che non potrete più farne a meno. Per questa ricetta consiglio l’utilizzo delle patate a pasta gialla che tengono bene la cottura ed hanno un gusto leggermente dolce. A voi la ricetta

frittata di patate
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 kg Patate
  • 4 Uova
  • 2 cucchiai parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. sale, pepe
  • q.b. Olio di semi di arachide
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 100 q.b. scamorza affumicata a fette
  • 2 cucchiai Olio di oliva

Preparazione

  1. frittata di patate

    Pelare e tagliare a dadini le patate facendole scaricare dell’amido in acqua fredda.

    Asciugarle bene e friggerle  in olio di semi di arachide.

    Appena dorate levarle dal fuoco, metterle su di un foglio di carta assorbente e salarle appena.

    In una ciotola sbattere le uova leggermente, aggiungere le patatine fritte a cubetti con i due cucchiai di formaggio ed un pizzico di pepe.

    Prendere un tegame antiaderente dai bordi alti da 22 cm di diametro.

    Ungere leggermente il fondo con i due cucchiai di olio di oliva.

    Mettere sul fondo metà del composto di patate, al centro il ripieno di prosciutto cotto a fette e la scamorza affumicata a fette, richiudere con le patate rimanenti.

    Friggere la frittata a fuoco dolcissimo prima da un lato, poi con l’aiuto di un coperchio giare la frittata e procedere la cottura dall’altro lato.

    Aspettare che la frittata si raffredda e poi procedere al taglio.

    Servire la frittata tiepida.

    Ottima anche fredda.

Note

La frittata di patate va consumata tiepida.

Per questa ricetta consiglio le patate a pasta gialla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.