Crepes dolci con crema diplomatica

Crepes dolci con crema diplomatica

Crepes dolci con crema diplomatica sono un dessert fresco davvero speciale. Un morbido involucro che racchiude un cuore di crema delicata e soffice, una vera e propria golosità. Le crepes con crema diplomatica sono ottime servite con frutta fresca di stagione, le fragole ad esempio ci stanno benissimo. Un dessert che ti fa fare sempre figura. Seguimi per la ricetta!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le crepes

250 g latte
100 g farina 00
2 uova
2 pizzichi sale
30 g olio di arachide

Crema diplomatica

250 g latte
2 tuorli
30 g farina 00
75 g zucchero
1/2 limone (buccia grattugiata)
1/2 arancia (buccia grattugiata)
1/2 cucchiaino estratto di vaniglia
200 g panna vegetale zuccherata da montare

per guarnire

q.b. zucchero a velo
q.b. frutta fresca

Strumenti

Spatola
Fruste elettriche
Pentola
Padella per crepes

Passaggi

Per iniziare preparate la crema diplomatica: Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto  spumoso, aggiungete poco alla volta la farina setacciata continuando a girare il composto, alternando con il latte freddo a filo sempre mescolando, infine profumate con la buccia di arancia e limone grattugiata e l’estratto alla vaniglia. 

Adesso ponete il tegame sul fuoco e cuocete la crema a fuoco dolce, mescolando di continuo, fino a quando si sarà addensata. Appena la crema si addensa togliete il tegame dal fuoco. Trasferite la crema  in un recipiente possibilmente di vetro e copritela con la pellicola alimentare in modo che aderisca perfettamente. Mettete da parte a raffreddare completamente.

Nel frattempo montate la panna vegetale ben fredda, adesso potete unire la panna montata alla crema pasticcera ben fredda: Date un giro di frusta alla crema pasticcera poi aggiungete la panna poco alla volta e girate con una spatola delicatamente. La crema diplomatica è pronta.

Per le crepes: Con l’aiuto di fruste elettriche miscelate uova con il latte, aggiungere poi l’olio e man mano la farina mischiando a velocità ridotta, infine il sale.

Lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti prima dell’utilizzo.

Per finire ungete leggermente con poco olio di semi un padellino antiaderente da 16 cm di diametro e versate un mestolo di composto, cuocete da entrambi i lati a fuoco moderato fino a doratura leggera.

E’ tutto pronto per farcire le crepes con delicata crema diplomatica, guarnirle con frutta fresca e zucchero a velo.

Le crepes dolci con crema diplomatica una volta farcite vanno consumate al momento.

Potete conservare le crepes non farciteben sigillate con pellicola in un contenitore in frigorifero per circa tre giorni.

Potete conservare la crema diplomatica in frigorifero ben sigillata per due giorni.

Seguitemi anche su Facebook, Instagram, Pinterest, You Tube

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.