Tasca di vitello farcito ai funghi

Tasca di vitello farcito ai funghiLo spinacino è un taglio di carne di vitello, dalla caratteristica forma triangolare, che si presta a essere tagliato a tasca, ossia a essere inciso nel senso dello spessore per tutta la sua lunghezza,in modo da poter essere farcito e poi cotto al forno o in casseruola. Potete chiedere al macellaio di prepararvi Il taglio di carne aperto a tasca; se invece volete provare a farlo voi a casa, utilizzate un coltello a lama flessibile e procedete delicatamente per evitare di forare le pareti.

Ingredienti per 4 persone:

700 g di spinacino di vitello
200 g di champignon,
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
3 cucchiai d’olio etravergine d’oliva
1 uovo, 4 cucchiai di grana padano grattugiato
1 panino ammorbidito nel latte,
6 cucchiai d’olio,
2 dl di vino bianco.

Preparazione:

Pulite i champignon; tritate il prezzemolo con lo spicchio d’aglio e rosolatelo in un tegame con i 3 cucchiai d’olio etravergine d’oliva. Unite i funghi, sale e pepe e cuoceteli per 15 minuti, poi tritateli e mescolateli in una ciotola con 1 uovo, 4 cucchiai di grana padano grattugiato e 1 panino ammorbidito nel latte,strizzato e sbriciolato.

Incidete lo spinacino di vitello in modo da formare una tasca, farcitela con il composto e cucite l’apertura con ago e filo. Rosolate la carne à fuoco vivo in una teglia con 6 cucchiai d’olio, bagnatela con 2 dl di vino bianco, fatelo evaporare, coprite e cuocete in forno caldo a 180° per 1 ora e 20 minuti; durante la cottura, girate di tanto in tanto la carne e bagnatela con brodo caldo. Servite la tasca a fette.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 1.133 times, 1 visits today)
Precedente Risotto ai carciofi e sogliole Successivo Patate gratinate con salmone

Lascia un commento