Pollo alla Diavola

Il batticarne è un attrezzo indispensabile per appiattire il pollame da cucinare intero. L’operazione di “battitura” va fatta usando il batticarne con colpi rapidi e decisi, ma non violenti, e i soprattutto va fatta poco prima della cottura, per non disperdere le proprietà contenute nelle carni.

Ingredienti per 4 persone:

1 pollo novello di 1 kg circa
1/2 bicchiere di brodo
2-3 rametti di rosmarino
1/2 bicchiere divino bianco sale
pepe 1-2 limoni per la guarnizione

Preparazione:

Private il pollo delle interiora, fiammeggiatele lavatelo dentro e fuori ponetele sul dorso e tagliatelo lungo il petto. Apritelo a libro e spianatelo col batticarne senza rompere Io sterno. Mettete mezzo bicchiere di brodo in una fondina, unite mezzo cucchiaio scarso di sale e una macinata di pepe. Sbattete per bene con una forchetta e spennellate con questo

condimento ogni parte del pollo. Disponete il pollo così condito in una teglia, aggiungete i rametti di

rosmarino e fate cuocere in forno caldo (180°) per circa 30 minuti, bagnandolo a metà cottura con il vino bianco. Chi, invece, possiede una griglia può adoperarla  per cuocervi il pollo avendo cura di rigirarlo di tanto in tanto, da una parte e dall’altra, e di spennellarlo con l’emulsione di brodo. In entrambi i casi, servite il pollo ben caldo, guarnito con fettine di limone.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 36 times, 1 visits today)
Precedente Plum cake Inglese Successivo Tonno Gratinato

Lascia un commento