Crea sito

Portafoglio della pace

 

Portafoglio della pace-1
Portafoglio della pace

Portafoglio della pace.

Gustosissimi involtini realizzati con le olive come ingrediente principale, dal quale albero, l’ulivo , prendono il nome.

Nelle regioni del sud Italia per braciola si intende un goloso involtino ripieno. Cotti in padella saranno dorate all’esterno e morbidi e succose al centro. E cosa dire delle innumerevoli farciture con le quali poter riempire le fette?

 

Ingredienti:

1 bistecca di manzo a persona

pan grattato

emmenthal

formaggio grattugiato

20 oliva bianche e 20 nere

1 cavolfiore piccolo

aromi in polvere

soffritto misto

stuzzicadenti

sale

1 o 2 uova

olio evi

2 cucchiai di passata di pomodoro

farina q,b,

 

Procedimento: tritare il pane, unire l’emmenthal a pezzi, 10 olive bianche e 10 nere. Continuare a tritare. Versare in una ciotola, unire gli aromi, l’uovo ed il formaggio grattugiato. Se serve unire l’altro uovo.

Sistemare le bistecche aperte sul tagliere, adagiare su una parte il composto, ripiegarvi la carne e chiudere sui tre lati con lo stuzzicadenti.

In una scodella capiente mettere il soffritto con poco olio, adagiarvi la carne passata prima nella farina e soffriggere da entrambi i lati.

portafogli-2

Aggiungere il cavolfiore precedentemente lavato (non del tutto sgocciolato) e tagliato a “fiore”, le olive rimaste, 2 cucchiai di passata, coprire e cuocere a fuoco basso. Seguire la cottura, regolare di sale e, solo se serve, unire una tazzina di acqua per ultimare la cottura.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete  rimanere costantemente aggiornate seguimi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.