Tartine veloci al tonno

Un antipasto veloce, fresco, senza cottura, le tartine veloci al tonno piaceranno a tutti, anche ai bambini. Una preparazione anche abbastanza economica, con ingredienti semplici che abbiamo tutti in casa, adatto anche a un’invito dell’ultimo minuto, un antipasto ottimo sia per un menu rustico che per uno raffinato. Potete usare pane integrale al posto del pancarrè bianco, oppure allegerire la mousse frullando il tonno con del formaggio cremoso come philadelphia, io ho preferito la maionese perché avevo un ospite intollerante al lattosio.

Altri antipasti al tonno ve li elenco qui in basso:

Tartine veloci al tonno
Tartine veloci al tonno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

8 fette pancarrè
Qualche oliva verde

Per la mousse di tonno

160 g tonno sott’olio
3 cucchiai maionese
2 filetti acciughe sott’olio
succo di limone
sale
pepe

Preparazione

Eliminare la crosta dal pancarrè. Denocciolare le olive e affettarle. Preparare la crema di tonno: in un tritatutto mettere il tonno, sale, pepe, 1 cucchiaio di succo di limone e i due filetti di acciughe, quindi frullare; aggiungere la maionese e amalgamare il tutto. Con una spatolina oppure un coltello spalmare la crema su tutte le fette, sovrapporle a due a due, quindi tagliare le mega fette in 4 parti ottenendo 4 mini tartine, decorare con fette di olive verdi.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram, su Pinterest e su Google news, e il mio nuovo canale whatsapp.


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.