Torta al cioccolato fondente

Torta al cioccolato fondente
Torta al cioccolato fondente morbidissima e che si scioglie per me è la torta più buona che ci sia. Pochissima farina e tanto buon cioccolato fondente, con olio nell’impasto al posto del burro. Una preparazione semplice alla portata di tutti dal risultato sorprendente. Crosticina croccante esterna e cuore morbido e delizioso, non si smetterebbe mai di mangiarla. Vi ho convinto? Per tutti gli amanti del cioccolato questa torta è da provare assolutamente. Ecco la ricetta!

Torta al cioccolato fondente
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gCioccolato fondente
  • 80 gOlio di semi
  • 3Uova
  • 100 gZucchero
  • 40 gFarina 00
  • 20 gCacao amaro in polvere
  • 4 gLievito in polvere per dolci
  • 1 bustinaVanillina
  • 30 gLatte

Preparazione della torta al cioccolato fondente

  1. Prepararsi tutti gli ingredienti pesati a portata di mano.

    Sciogliere in un pentolino a bagnomaria, oppure se preferite al microonde il cioccolato fondente a pezzi, aggiungere poi l’olio, amalgamare bene il composto liscio e cremoso e far raffreddare.

    Nel frattempo con l’aiuto delle fruste elettriche montare le uova intere con lo zucchero per circa quindici minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Aggiungere la crema di cioccolato e olio al composto spumoso di uova, mescolare delicatamente, aggiungere anche il latte a temperatura ambiente.

    Infine aggiungere la farina setacciata con il lievito, la bustina di vanillina ed il cacao.

    Amalgamare bene fino ad ottenere un composto liscio e cremoso senza grumi.

    Prendere uno stampo tondo dal diametro di 20 cm, foderarlo di carta forno e livellare all’interno il composto al cioccolato.

    Infornare la torta a 180° per circa 40 minuti.

    Fare la prova stecchino.

    Far raffreddare bene la torta prima di sformarla.

    Servirla se piace con una spolverata di cacao amaro, oppure zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.