Gnocchi di patate, ricetta di famiglia

Gnocchi di patate

Gnocchi di patate, una delle ricette di famiglia a cui sono più affezionata in assoluto. Spesso di domenica era mio padre che si cimentava a prepararli. Ne prepara tantissimi. La ricetta che vi propongo è senza uova, bastano solo due ingredienti patate e farina. Vi elenco i segreti per la buona riuscita degli gnocchi:

Attenzione alla scelta delle  patate, devono essere quelle rosse, non acquose. La cottura delle patate è di circa 20 minuti dopo l’ebollizione, deve essere fatta a fuoco dolce, per evitare che la buccia si spacchi e le patate s’impregnino d’acqua. Quando si riesce ad infilzare la patata con una forchetta, è cotta. L’impasto va fatto quando le patate  sono tiepide. La quantità di farina da utilizzare è approssimativa poiché ogni patata ha la sua capacità di assorbimento, per cui si pesa la farina e si mette a portata di mano e si incorpora a piccole dosi. Fatte queste premesse, seguitemi per la ricetta!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Patate rosse 1 kg
  • Farina 00 300/350 g
  • farina per la spianatoia q.b.

Preparazione

  1. Lavare le patate, poi metterle in una pentola  con l’acqua e farle cuocere a fuoco medio per 20 minuti dall’inizio dell’ebollizione.

    Quando sono cotte, e cioè riusciamo ad infilzarle con una forchetta, toglierle dalla pentola e pelarle ancora calde poi  schiacciarle con lo schiacciapatate riversandole sulla spianatoia infarinata.

    Fare un buco delle patate e aggiungere man mano  farina, Lavorare il composto tutto  fino ad ottenere un impasto della consistenza liscia ed elastica ma che non si appiccichi alle mani.

     

  2. Una volta pronto l’impasto, dividerlo in pezzi, lavorare ogni pezzo arrotolandolo sulla spianatoia fino formare dei cilindri.

    Tagliare con un coltello a lama liscia tanti piccoli pezzi di impasto, che poi andremo ad incavare o con i rebbi di una forchetta o con la classica riga gnocchi.

    Adagiare man mano gli gnocchi di patate sulla spianatoia infarinata.

    Gli gnocchi di patate sono pronti per essere cucinati.

    Si tuffano in acqua bollente salata e saranno pronti appena salgono a galla.

Note

Per la riuscita della ricetta si consiglia l’uso delle patate rosse.

Pesare la farina ed aggiungerla man mano all’impasto, potrebbe non volerci tutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.