Crea sito

Bacetti rustici napoletani golosissimi

Bacetti rustici napoletani golosissimi
Bacetti rustici napoletani golosissimi, sono dei piccoli bocconcini di pane morbidi farciti con salumi e formaggi misti. Sono la versione mignon dei panini napoletani, che sono più grandi ed hanno anche le uova sode a pezzetti nell’impasto. I bacetti rustici napoletani sono immancabili nei buffet o serviti come aperitivo, si possono trovare inoltre nelle panetterie ogni giorno. Rappresentano uno degli street food napoletani più conosciuti e apprezzati da tutti. Prepararli a casa è semplicissimo, Ecco la ricetta!

Bacetti rustici napoletani
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni25 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 0
  • 20 gzucchero
  • 10 gsale
  • 50 gstrutto (oppure burro)
  • 130 glatte
  • 130 gacqua
  • 10 glievito di birra fresco

Farcitura

  • 100 gprovolone piccante
  • 100 gsalame napoletano
  • 50 gspeck

Preparazione dei bacetti rustici napoletani

  1. Pesate tutti gli ingredienti e teneteli a portata di mano.

    Tagliate i salumi ed il formaggio in piccoli pezzi e mettetelo da parte.

    Nella ciotola dell’impastatrice sciogliete il lievito con lo zucchero nel latte e l’acqua tiepidi.

    Aggiungete la farina ed iniziate ad impastare, a questo punto aggiungete lo strutto (oppure il burro morbido) ed infine il sale.

    Lavorate fino ad ottenere un impasto morbido.

    Infine unite i salumi ed il formaggio a pezzetti e fatelo incorporare bene all’impasto.

    Coprite e mettete a lievitare in una ciotola fino al raddoppio.

    Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto, staccate dei piccoli pezzi di impasto del peso di circa 40 gr e formate delle palline.

    Disponete i bacetti rustici su di una teglia rivestita di carta forno e far lievitare nuovamente in forno con luce accesa per circa un’ora.

    Ungete i bacetti con pò d’olio ed infornateli a 180° statico per circa 20 minuti.

I bacetti rustici napoletani si conservano per circa tre giorni.

Potete variare i salumi e formaggi secondo i gusti.

Potete utilizzare anche l’olio al posto dello strutto o del burro.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.