Sformato di cavolo nero con formaggi

Sformato di cavolo nero e formaggi: un piatto unico e completo composto appunto da questo ortaggio invernale e un gustoso mix di formaggi. Un piatto che si può preparare sia per pranzo che per cena.

Potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK. Sui miei canali social —> Instagram – Pinterest – Twitter – YouTube.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

1 mazzetto cavolo nero
150 g formaggio spalmabile
100 g robiola
50 g parmigiano grattigiato
3 cucchiai da tavola Olio extra vergine di oliva
q.b. origano secco
2 pizzichi sale

Strumenti

1 Pentola
oppure1 Pentola
1 Tagliere
1
1 Colino
1 Pirofila
1 Ciotola
1 Coltello
1 Forchetta

Passaggi

1) Portate sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portatela a bollore.

2) Intanto preparate tutti gli ingredienti.

3) Lavate bene le foglie di cavolo nero tagliando se necessario la base.

4) Appena l’acqua raggiunge il bollore salatela con una piccola presa di sale grosso e sbollentate le foglie per 5 minuti.

5) Dopodiché raccoglietele e scolatele in un colino.

6) Stendete con delicatezza su una teglia le foglie esterne, ve ne serviranno una una decina per realizzare l’involucro che racchiuderà il ripieno.

7) Le restanti foglioline strizzatele bene con le mani, in modo da togliere tutta l’acqua di cottura.

8) Preparate il ripieno di formaggi inserendoli una terrina, quindi unite: il formaggio spalmabile, la robiola, il parmigiano grattugiato, l’olio, il sale e l’origano, amalgamate con una forchetta il tutto.

9) Prendete le foglie strizzate e tagliatele a tocchetti grossolani su un tagliere.

10) Preriscaldate il forno a 180 gradi in modalità ventilato.

11) Unite le foglioline tagliate a tocchetti nel mix di formaggi, amalgamate tutto.

12) Oleate una pirofila, stendete le foglie più larghe su tutta la base farcite con tutto il ripieno e coprite con le restanti foglioline, richiudete bene e se volete spolverizzate con un pochino di parmigiano in superficie.

13) Infornate lo sformato in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.

Ed ecco pronto lo “Sformato di cavolo nero e formaggi” pronto da gustare!

Sformato di cavolo nero e formaggi
Sformato di cavolo nero e formaggi

Conservazione

Questo sformato si conserva bene un paio di giorni in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico.

Sconsigliata la conservazione nel frezzer.

Domande e risposte

Posso usare altri formaggi per il ripieno?

– Sì, potete optare per l’uso della ricotta ad esempio, basta che la scolate bene dal liquido di conservazione. Anche l’uso del pecorino può andare bene per realizzare la ricetta sostituendolo al parmigiano grattugiato.

Posso preparare altri tipi di sformati? E se sì, quali mi consigli?

Certo, potresti provare anche questa ricetta composta da cicoria, bietola e feta —> CLICCANDO QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.