Crea sito

Pasta alla chitarra

Salve! Eccomi di nuovo a proporvi una ricetta che mi ricorda l’infanzia… infatti la “Pasta alla chitarra” è una pasta all’uovo abruzzese ormai conosciuta in tutta Italia. Quando ancora ero molto piccola la vedevo preparare con il tipico telaio abruzzese di legno chiamato appunto”la chitarra”. Il formato di questa pasta all’uovo assomiglia al tagliolino, in altre regioni cambia leggermente anche di spessore e ovviamente prende nomi diversi, la “pasta alla chitarra” è molto spessa ed oltretutto essendo anche molto porosa incorpora bene il sugo. Oggi vi mostrerò la ricetta che mi ha insegnato mia madre e l’attrezzo che vedete nelle immagini è il suo, infatti quando ho voglia di prepararla l’ho prendo in prestito da lei.. 😉

  • DifficoltàMedio
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gFarina 0
  • 8Uova
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

    1. Per iniziare pesate gli ingredienti.
    2. Potete preparare questa pasta in una terrina o sulla spianatoia o ancora nella planetaria usando il gancio ad uncino (come nel mio caso).
    3. Se preferite la spianatoia mettete la farina a fontana, create un buco al centro e rompete le uova, aggiungete una presa di sale, sbattetele con una forchetta poi piano piano incorporate la farina fino a formare un panetto che lavorerete bene fino a che otterrete un bel panetto liscio ed omogeneo.
    4. Se invece usate la terrina o lavorate con la planetaria il vostro impasto potete rompere le uova unite una presa di sale, sbattete bene poi unire la farina, nel caso l’impasto lo richiedesse aggiungete un pochino d’acqua tiepida.
    5. Ora formate un bel panetto lavoratelo una decina di minuti in modo da farlo diventare liscio e omogeneo, poi avvolgetelo nella pellicola trasparente, riponete per un’oretta in frigorifero.
    6. Riprendete il panetto dopo il riposo, lavoratelo nuovamente,  tagliate una parte e il restante impasto riavvolgetelo nella pellicola, in questo modo non si seccherà..
    1. Con il matterello stendetelo e poi prendete la sfoglia ottenuta infarinatela bene e adagiatela sul telaio di legno “la chitarra”, con il matterello pressate in modo che i fili taglino la sfoglia dando forma alla pasta.
    2. Fate questa operazione fino ad esaurimento dell’impasto.
    3. Lasciate seccare la “Pasta alla chitarra” sulla spianatoia.
  1. Se vi piacciono le mie ricette potete trovarle su tutti i social e su Facebook.

Note

N.B: 1 uovo x 100 gr. di farina, quindi se volete prepararne di meno basta fare questo semplice calcolo 1 uovo a persona con 100 gr. di farina 0.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.