Risotto asparagi e gamberetti piccante

Squisito questo Risotto asparagi e gamberetti piccante nonché sontuoso, un vero piatto da ristorante che non mancherà di farvi fare un’ottima figura con i vostri ospiti.
Il peperoncino da un tocco piccante, ma potete ometterlo se ci sono bambini tra i commensali o se volete un gusto più classico.
Asparagi e gamberi per un risotto della domenica, perfetto anche per questa domenica di festa.
Buona domenica delle Palme.
Risotto asparagi e gamberetti piccante
 
Ingredienti:
350 g. di riso tipo arborio o meglio ancora Carnaroli
300 g di asparagi
250 g. di gamberetti sgusciati
4 gamberi per la decorazione
1/2 cipolla
olio d’oliva
sale
peperoncino
50 g di formaggio grana grattugiato
 
Preparazione:
Pulire gli asparagi e lessarli per circa 15 minuti.Conservare l’acqua di cottura.
Tagliare le punte degli asparagi e tenetele da parte per decorare il risotto.
Frullare i rimanenti asparagi con mezzo bicchiere di acqua di cottura e sale.
In una casseruola capiente rosolare  la cipolla tritata finemente in olio d’oliva, unire il peperoncino sbriciolato. Versare il riso e far tostare un po’ mescolando. Aggiungere un mestolo d’acqua degli asparagi e procedere la cottura del riso aggiungendo quest’acqua ogni volta che sta per asciugarsi. A metà cottura, dopo circa 10 minuti vanno aggiunti i gamberetti. A cottura ultimata il riso, va mantecato con la crema di asparagi e con qualche cucchiaio di formaggio grattugiato.Salare e mescolare ancora.
Impiattare e usate le punte di asparagi e un gambero per decorare.

Precedente Torta marmellata e cocco Successivo Frittata con fave alla menta