Torta salata con asparagi selvatici

Gustosi, ipocalorici, leggermente amari e, cosa non meno importante, molto economici, gli asparagi selvatici sono i protagonisti di questa torta salata con asparagi selvatici. Crescono facilmente su molti terreni e già qua in Sicilia si incominciano a raccogliere, sono diuretici e ricchi di fibre, insomma fa proprio bene mangiarli. Oltre alla buonissima e semplicissima frittata io li preparo anche in deliziose torte salate, come questa, gustosa e filante. Se non li trovate potete sostituirli con gli asparagi verdi, il gusto sarà più delicato, ma la torta salata sarà buonissima lo stesso. Anche la pasta sfoglia può essere sostituita da pasta brisée oppure con una base per focaccia, fatte da voi o acquistate già pronte, se non avete il tempo di prepararle.

Torta salata con asparagi selvatici

Ingredienti:

un disco di pasta sfoglia stesa
250 g di asparagi selvatici
100 g di prosciutto cotto a fette
100 g. di mozzarella
50 g di panna da cucina
2 uova
sale e pepe q. b.
40 g di formaggio grana grattugiato

Preparazione:

Lavare gli asparagi e cuocerli per circa 10 minuti in acqua salata. Tagliare gli asparagi a pezzettini, sgocciolare la mozzarella e tagliarla a dadini. Sbattere le uova, aggiungere la panna, la mozzarella tagliata a dadini, gli asparagi a pezzettini, il sale e il pepe.
Mettere la pasta sfoglia in una teglia usando la carta forno della confezione, bucherellare il fondo con una forchetta, in modo  che non gonfi in cottura. Versare il composto di uova nella sfoglia e ricoprire con le fette di prosciutto. Spolverizzare con il formaggio grattugiato. Infornare per circa 25 minuti a 200° nella parte centrale del forno.

Un’altra ricetta per utilizzare gli asparagi la trovate qui:

Fusilli con speck e asparagi selvatici

Se vi piacciono le mie ricette e volete altre idee su cosa preparare per la cucina di tutti i giorni seguitemi su facebook, la mia pagina è Un’idea al giorno.

Precedente Rotolo di biscotti e nutella Successivo Tagliatelle al forno con ragù e besciamella