Panini per hamburger

Se non avete mai preparato dei panini è proprio il momento di iniziare con questi soffici panini per hamburger, rotondi e deliziosi, coi quali stupirete tutta la famiglia.

Una ricetta molto semplice con la quale farete felici i vostri pargoli e perché no anche amici e parenti, da farcire a piacere con gli hamburgher, ma anche con crocchè di patate oppure salumi a piacere.

Io ho impastato con la macchina del pane, ma è semplicissimo farlo anche a mano, è molto importante fare la doppia lievitazione e controllare la cottura nel forno. Se necessario diminuire la cottura di 5 minuti.

 

Panini per hamburger

Ingredienti:

500 g di farina tipo 0
una bustina di lievito di birra disidratato
un cucchiaio di zucchero
40 g di strutto

125 g di latte
125 g di acqua
2 cucchiaini di sale

1 uovo
semi di sesamo

Preparazione:

Mescolare acqua e latte e farli intiepidire sul fuoco o nel microonde. Versare in una ciotola la farina, da una parte mettere il sale; fare una conca al centro e mettervi lo zucchero, lo strutto, i liquidi e il lievito e impastare per una decina di minuti. Alla fine l’impasto dovrà risultare molto soffice, ma non appiccicoso. Se necessario unire ancora una spolverata di farina. Coprire con della pellicola e far lievitare per circa 2 ore, lontano da correnti d’aria. Dividere la pasta in 6-8 parti e formare i panini tondi, adagiarli sulla placca coperta da carta forno e far di nuovo lievitare per un’ora. A questo punto sbattere l’uovo e pennellare i panini delicatamente, spolverizzarli di semi di sesamo. Nel frattempo scaldare il forno a 200°, mettere sul fondo una teglia con dell’acqua che servirà a non far seccar troppo i panini e infornare per circa 30 minuti.

Se avete la macchina del pane e volete impastare così ricordate di mettere prima i liquidi intiepiditi con il sale e lo strutto poi la farina e infine il lievito e lo zucchero infine avviare il programma impasto che per la mia Moulinex home bread è il programma 6. La macchina impasterà per mezz’ora e la lievitazione potrà avvenire all’interno della macchina che mantiene una temperatura tiepida costante. Procedere alla formazione dei panini e alla cottura nel forno di casa.

Precedente Fusilli con gamberetti e spinaci Successivo Pie di pere, amaretti e cioccolato