150 g di farina di farro integrale, 150 g di farina 00, 10 fragole, 1 banana, 120 g di zucchero semolato, 125 g di burro , miele, 3 uova medie, zucchero a velo, 1,5 dl di latte, la scorza e il succo di 1 limone non trattato, 1/2 bustina di lievito per dolci, sale.

Lavare le fragole, eliminare il picciolo e dividerle a spicchi; poi irroratele con metà del succo di limone. Sbucciare la banana, tagliarla a fettine oblique non troppo sottili e irrorarle subito con succo di limone. Dolcificare, a piacere, fragole e banane separatamente con un velo di miele ( o, se si preferisce usare dello sciroppo di agave ) mettere in frigo. Mescolare la farina 00 setacciata con il lievito alla farina integrale di farro. Quindi sciogliere a fuoco bassissimo il burro.

Montare con le fruste le uova con lo zucchero semolato, 1 pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone, finché saranno gonfi e spumosi. Incorporare gradualmente un po’ alla volta le farine, alternandole al burro fuso e al latte; per ultime unire le fettine di banana con il loro liquido, mescolato quello emesso dalle fragole.

Versare il composto nello stampo a cerniera, foderato con un foglio di carta da forno, bagnato e strizzato. Disporre sull’impasto gli spicchi di fragola a raggiera senza farli affondare e cuocere in forno già caldo a 180° per una quarantina di minuti. Lasciare intiepidire la torta, sformarla, spolverizzare con zucchero a velo e servire.