Crea sito

Ortaggi ripieni

Ortaggi ripieni.

Oggi vorrei proporvi questa ricetta dal gusto genuino e tipicamente estivo, gli ortaggi ripieni.

E’ una ricetta che si presta a molte varianti, soprattutto già dagli ingredienti del ripieno, inserendo quelli di proprio gradimento.

Da semplice contorno si prestano a diventare squisiti secondi, arricchiti con farciture ricche e golose che li trasformano in scrigni sublimi. Piatto all’insegna dei colori estivi.

ortaggi ripieni
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:30/35 minuti
  • Porzioni:2
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Zucchine tonde 2
  • Melanzane (lunghe ma panciute) 2
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Sottilette 2
  • Scalogno 1
  • Prosciutto cotto (o arrosto di pollo) 4 fette
  • Pane grattugiato 4 cucchiai
  • Aromi per arrosto 2 pizzichi
  • Patate (di medie dimensioni) 1

Preparazione

  1. ortaggi ripieni

    Ortaggi ripieni.

    Un ottimo piatto da gustare nelle giornate estive. Preparato con prodotti di stagione, ottimi nel pieno della loro maturità. Sfizioso e versatile: ecco il piatto unico che piacerà a tutta la famiglia, vediamo insieme come procedere.

    Lavare le zucchine e le melanzane. Togliere la calotta e lasciare da parte quella della zucchine. Le melanzane tagliarle a metà per il lungo ottenendo così delle “barchette”.

    Con un cucchiaino scavare delicatamente sia le zucchine che le melanzane, trattenendo la polpa di entrambi.

  2. ortaggi ripieni

    Pelare lo scalogno e affettarlo. Soffriggerlo con un filo di olio evo e aggiungere la polpa degli ortaggi e la patata pelata e tagliata a piccoli dadi. Mettere un pizzico di sale. Cuocere per qualche minuto e travasare in una ciotola nella quale aggiungerete il pan grattato, il parmigiano grattugiato, gli aromi misti. Mescolare bene.

    Mettere un pizzico di sale nell’incavo degli ortaggi, spezzare le sottilette e inserire i pezzi negli ortaggi.

  3. ortaggi ripieni

    Riempire con il composto sia le zucchine che le melanzane.

    Mettere un foglio di carta da forno sulla placca e adagiarvi gli ortaggi man mano che sono pronti.

  4. ortaggi ripieni

    Oliare un poco e infornare a 180° per circa 30 minuti.

    Per un gusto più fresco inserire nell’impasto delle foglioline di menta

  5. polpettine

    E se il ripieno fosse tanto che si fa? Ma della piccole polpettine per l’aperitivo o solo per stuzzicare qualcosa guardando la tv.

Note

Ortaggi ripieni

Idee brillanti per cucinare ricette fresche e invitanti con ortaggi di stagione.

Gli ortaggi sono degli ottimi ingredienti, specifici di ogni stagione, con i quali si realizzano sfiziose ricette, tutte all’insegna del gusto e della bontà.

Avete visto quante ricette nel blog? Ve ne segnalo alcune che sono state il mio piatto forte. Si spazia in tutte le portate.

Carbonara con zucchine Julienne croccanti

Zucchine aromatiche fritte

Polpette di pane con melanzane e pecorino fresco

Rollè di melanzane e tonno

Calotte di peperoni

Altre ricette sono presenti nel blog e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Una risposta a “Ortaggi ripieni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ortaggi ripieni

Ortaggi ripieni.1
Ortaggi ripieni

Un piatto unico? Magari gustoso e a base di ortaggi? Cosa meglio di questi ortaggi ripieni, facili da preparare. Da fare e rifare cambiando qualche ingrediente per averli sempre gustosamente buoni.

Piatto all’insegna dei colori estivi, degno di un quadro con ortaggi di stagione.

 

Ingredienti:

3 zucchine tonde

2 peperoni giallo e rosso

soffritto misto

50 g. di emmenthal

50 g. di formaggio grattugiato

50 g. di silene

3 uova

1 pomodoro ramato

1 scatoletta di simmenthal

pan grattato
267-ortaggi ripieni.2

Procedimenti:

Pulire i peperoni e tagliarli a metà per il lungo ottenendo delle barchette, lavarli e farli asciugare. (foto 1)

Togliere la calotta alle zucchine, fare un’incisione nella polpa e con l’aiuto di un cucchiaino scavare il più possibile lasciando 1 cm di spessore. Tenere da parte la polpa e lavare ed asciugare anche le zucchine. (foto 2)

Lavare e lessare in acqua salata il silene. Scolare e far raffreddare.

In una grande ciotola mettere la polpa tagliuzzata delle zucchine, il soffritto misto, la simmenthal, l’emmenthal tagliato a piccoli dadi, il formaggio grattugiato, il silene, ed il pomodoro privo di tutti i semi e tagliato a dadi. Mescolare ed unire le uova ed il pangrattato. (foto 3)

Mescolare ancora e se il composto fosse troppo duro unire qualche goccio di latte; se invece fosse troppo morbido aggiungere ancora pan grattato. (foto 4)

Mettere all’interno dei peperoni e delle zucchine del sale fine e riempire con il composto preparato prima. (foto 5)

Ungere una teglia, mettervi man mano gli ortaggi ripieni e infornare per circa 30 minuti a 180. (foto 6-7)

Servire caldo (foto 8)

NOTA: io li ho cucinati nel forno a microonde.

In questo caso ho leggermente lessato sia i peperoni che le zucchine svuotate, ho lasciato a sgocciolare e dopo riempite con il composto. Ho passato al microonde per 3 volte a 610 g per 5 minuti per volta. Verificata la cottura ho impostato il grill e cucinato ancora per 3 minuti.

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.