Crea sito

CANNOLI CON CREMA ALLA RICOTTA E PISTACCHIO

Se avete ospiti e volete fare bella figura con un dolce classico, vi suggerisco i cannoli con crema alla ricotta e pistacchio bimby.

CANNOLI CON CREMA ALLA RICOTTA E PISTACCHIO
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 3 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 20 cannoli mignon
  • Costo: Alto

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 30 g Zucchero
  • 30 g Strutto
  • 1 pizzico cannela
  • 1 pizzico Sale
  • 40 ml Vino (+ Q.B se lo richiede)
  • 2 cucchiai Aceto di vino bianco
  • 1 l Olio di semi di arachide

PER LA FARCITURA

  • 600 g Ricotta
  • 250 g Zucchero
  • 6 cucchiai pasta pura di pistacchio
  • q.b. Granella di pistacchi
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

CON IL BIMBY

  1. Per prima cosa preparate la farcitura : Versate lo zucchero e polverizzare:1 min./vel 8-9,riunire sul fondo con la spatola
    aggiungere la ricotta e la pasta di pistacchio frullare :6 sec./antiorario/vel.4 Trasferite in una terrina, coprite con la pellicola e trasferite in frigo.
    Adesso occupatevi dei cannoli :  Versare nel boccale tutti gli ingredienti impastare: 2 min. spiga, se è necessario aggiungete altro vino, fino a quando vedrete dal foro la giusta consistenza.
    Trasferite la pasta ottenuta in un piano da lavoro spolverizzato di farina, staccate dei pezzi e stende leggermente con il mattarello.
    Passate la pasta nella sfogliatrice prima allo spessore 0 e poi allo spessore 6.
    Con un coppapasta di 10 cm circa di diametro ritagliate l’ impasto in tanti dischetti.
    Arrotolate delicatamente sulle apposite canne imburrate ed infarinate, chiudere i lembi della pasta spennellandoli leggermente con un goccio d’acqua
    Friggete i cannoli in abbondante olio di semi caldo a fiamma media fino a completa doratura.
    Man mano scolateli su carta assorbente, lasciateli raffreddare quindi estraete le scorzette dalle canne.
    Riempite una sac a poche con la crema di ricotta e pistacchio, farcite i cannoli e passate le due stremita nella granella di pistacchio, adagiate in un piatto da portata e spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.

PREPARAZIONE CLASSICA

  1. Per prima cosa occupatevi della farcitura : Setacciate in una terrina la ricotta,  aggiungete lo zucchero che avrete polverizzato in precedenza e amalgamate, unite la pasta pura di pistacchio e lavorate gli ingredienti insieme.
    Trasferite in una terrina, coprite con la pellicola e trasferite in frigo.
    Adesso occupatevi dell’impasto :
    Mescolate in una terrina la farina, lo zucchero, il pizzico di sale, la cannella, l’aceto e impastate tutto con il vino, finche non otterrete un composto consistente.
    Trasferite la pasta ottenuta in un piano da lavoro spolverizzato di farina, staccate dei pezzi e stende leggermente con il mattarello.
    Passate la pasta nella sfogliatrice prima allo spessore 0 e poi allo spessore 6.
    Con un coppa pasta di 10 cm circa di diametro ritagliate l’ impasto in tanti dischetti.
    Arrotolate delicatamente sulle apposite canne imburrate ed infarinate, chiudere i lembi della pasta spennellandoli leggermente con un goccio d’acqua
    Friggete i cannoli in abbondante olio di semi caldo a fiamma media fino a completa doratura.
    Man mano scolateli su carta assorbente, lasciateli raffreddare quindi estraete le scorzette dalle canne.
    Riempite una sac a poche con la crema di ricotta e pistacchio, farcite i cannoli e passate le due stremita nella granella di pistacchio, adagiate in un piatto da portata e spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!