Crostata morbida con crema e fragole

Ma quanto è buona questa crostata morbida con crema e fragole!! Con il fondo morbido come un pan di spagna, una crema leggera con un solo uovo e tutta la bontà di fragole freschissime con un velo di gelatina per renderle ancora più appetitose. Un peccato di gola che possiamo camuffare da dolce dietetico grazie alla presenza della frutta e di sole 3 uova, una quantità irrisoria di burro rispetto a qualsiasi altra crostata con la frolla, possiamo permettercela anche in questo periodo in cui si cercano diete dimagranti più che dolci,…… magari una fettina piccola, piccola……

Crostata morbida con crema e fragole
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base:
  • 2uova
  • 100 gzucchero
  • 80 gburro
  • 180 gfarina 00
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1/2 bicchierelatte (50 ml)

Per la crema:

  • 1uovo
  • 1 cucchiaiofarina 00
  • 2 cucchiaizucchero
  • 1limone (la buccia grattugiata)
  • 2 bicchierilatte (200 ml)

Per la guarnizione:

  • 500 gfragole (freschissime)
  • 1 bicchierinomaraschino (diluito con uguale quantità di acqua)
  • 1/2 bustinagelatina (tortagel)

Strumenti

Preparazione

  1. Per preparare la crostata morbida con crema e fragole sbattere le uova con lo zucchero, unire il burro liquefatto e freddo, poi la farina setacciata col lievito e diluire col latte. Si otterrà un impasto vellutato e non troppo liquido. Imburrare ed infarinare uno stampo da crostata col fondo rialzato, stendervi l’impasto livellando bene e infornare a 170° per circa 20 minuti. Far raffreddare la crostata poi girarla su un piatto da portata e lasciarla raffreddare.

    Nel frattempo preparare la crema: in un pentolino mettere un uovo intero e lo zucchero, amalgamare bene e poi aggiungere la farina e la buccia grattugiata di un limone non trattato. Mescolare ancora. Mettere sul fuoco, aggiungendo poco per volta il latte tiepido e mescolare fino a ottenere una crema dalla consistenza morbida e liscia. Bagnare la base con la bagna, stendere la crema e lasciar raffreddare. A questo punto guarnite con le fragole tagliate a metà. Preparare la gelatina secondo le indicazioni sulla confezione e spennellarne delicatamente le fragole con un leggero strato; servirà a rendere la torta lucida e bellissima. Tenere in frigorifero.

     

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.