Fragole fritte in pastella

Questa è una ricetta golosa e particolare, delle fragole rivestite di una golosa pastella e fritte. Le fragole fritte in pastella mantengono inalterato il loro sapore e la consistenza, grazie alla velocità di cottura ed è uno sfizio che ci si può concedere ogni tanto essendo essenzialmente frutta. Se volete una ricetta più leggera potete eliminare il cucchiaio di zucchero e utilizzare latte scremato, nel caso di intolleranza al lattosio potete usare qualsiasi altro latte ( di riso, di avena, di mandorle) oppure acqua. Potete decidere anche di aromatizzare la pastella con aromi come cannella o vaniglia oppure buccia di limone grattugiato.

Fragole fritte in pastella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 20fragole (grosse)
  • 100 gfarina 00
  • 1uovo
  • 80 mllatte
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 500 mlolio di semi di girasole
  • 1 cucchiaiozucchero a velo

Strumenti

Preparazione

  1. Lavare le fragole, togliere il picciolo e metterle in freezer per una decina di minuti. Nel frattempo preparare la pastella: in una ciotola mettere l’uovo e sbatterlo, aggiungere lo zucchero, unire la farina a poco a poco e man mano che il composto si ispessisce unire il latte. Riscaldare l’olio in una padellina profonda; immergere le fragole nella pastella, in modo da ricoprirle completamente. Friggere le fragole per circa 3′, scolarle su carta assorbente e spolverizzare con lo zucchero a velo.

Se vi piacciono le fragole potete trovare altre ricette cliccando qui di seguito: Crostata morbida con crema e fragole, Rotolo cacao e fragole, Torta di frutta, perfetta come torta di compleanno

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.