Crostata con crema pasticcera al limone

La crostata con crema pasticcera al limone è una vera bontà; è la crostata per eccellenza e per questo non deve assolutamente mancare nei nostri ricettari. E’ una delle mie preferite con il suo strato godurioso di crema aromatizzata al limone, oltre ad una pasta frolla anch’essa aromatizzata al limone. E’ adatta per qualsiasi occasione: colazione, merenda, snack e soprattutto è un dolce graditissimo da servire ai propri ospiti. Per cui la consiglio!

Vediamo insieme come fare.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • Farina 00 400 g
  • Burro 200 g
  • Zucchero 200 g
  • Uova (non troppo grandi) 2
  • Scorza di limone (non trattato) q.b.

Per la farcitura

  • Crema pasticcera (dose da 1/2 litro)
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Innanzitutto preparare la pasta frolla: su una spianatoia (o in una ciotola capiente) disporre la farina a fontana; unire lo zucchero e la scorza grattugiata del limone non trattato. Quindi aggiungere il burro tagliato a pezzetti ed iniziare a lavorare in modo da ottenere un composto sabbioso.

    Aggiungere le uova e mescolarli al composto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo da avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigo per circa 30 minuti.

    Nel frattempo preparare la crema pasticcera al limone secondo la ricetta e procedimento che trovate QUI’.

    Una volta che la crema è pronta, versarla in una ciotola, coprirla con la pellicola e farla raffreddare.

    Riprendere la pasta frolla e stenderla in modo da creare un disco; nel frattempo foderare con carta forno uno stampo da crostata del diametro di 28 cm; quindi adagiarci il disco di pasta frolla facendola ben aderire ai bordi ed eliminando l’eccesso con cui creare le strisce.

    Bucherellare il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta. A questo punto versare la crema pasticcera al limone sulla base e una volta ben livellata, posare le strisce incrociandole in modo da formare una griglia.

    Infornare (in forno pre-riscaldato) a 180° per 35-40 minuti. Sfornare, lasciar raffreddare e sformarla mettendola su un piatto da portata. Spolverizzare la crostata con dello zucchero a velo e servire.

    Spero vi sia utile…a presto!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) 

        Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

     Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                    Ti aspetto!

Note

Se vi piacciono le crostate con la crema pasticcera vi suggerisco:

Crostata al cacao con crema pasticcera cliccando quì e Crostata alla frutta con crema pasticcera cliccando quì.

 

Precedente Peperoni con la mollica Successivo Straccetti di vitello con porcini secchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.