Torta pan degli angeli classica

Torta pan degli angeli classica

Torta pan degli angeli classica è una delle torte che mi ricorda la mia infanzia. Una torta classica da credenza che non mancava mai ad ogni festa di compleanno. Una ricetta unica adatta a tutte le circostanze, ottima da gustare al naturale con zucchero a velo, oppure farcita. La ricetta che vi propongo oggi, è quella classica originale del famoso ricettario e cioè senza farina ma con tutta fecola di patate. Le torte con fecola di patate sono naturalmente prive di glutine ed hanno una consistenza leggerissima. Mia madre eseguiva la ricetta con farina di frumento, ottima ugualmente, ma il risultato a parer mio è comunque diverso, e meno friabile. Unica differenza per me è l’utilizzo dell’olio di semi al posto del burro. Se cercate una torta altissima e super friabile ,questa ricetta è quella giusta. Da provare anche La torta paradiso senza glutine e la torta all’arancia senza glutine.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g fecola di patate
180 g zucchero
3 uova (medie)
100 g olio di semi (burro in alternativa)
1 bustina lievito in polvere per dolci
1 limone (buccia grattugiata)
q.b. zucchero a velo vanigliato

Strumenti

Fruste elettriche

Passaggi

Per iniziare accendete il forno a 180°.

Poi con l’aiuto delle fruste elettriche montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose, con le fruste in movimento aggiungete l’olio a filo alla massa spumosa.

Adesso aggiungete la fecola di patate miscelata al lievito in polvere in più riprese, lavorando bene l’impasto.

Infine profumate con la buccia di limone tritata finemente.

Prendete una tortiera da 20 cm di diametro dai bordi molto alti (stampo americano) e dopo averla ben imburrata oppure foderata accuratamente con carta forno, versate all’interno l’impasto.

Via in forno per circa 40 minuti. Fate sempre la prova stecchino. Non aprite mai il forno prima che siano trascorsi trenta minuti.

La torta è pronta, fatela raffreddare per bene prima di sformarla, servitela con abbondante zucchero a velo vanigliato.

La torta classica pan degli angeli si conserva friabile in un contenitore per torte fino a cinque giorni.

Potete sostituire l’olio con 100 gr di burro come da ricetta originale.

A piacere potete profumare la torta con buccia d’arancia.

Potete anche sostituire la fecola con farina 00 oppure in parte, ma il risultato sarà un dolce meno friabile.

Seguimi anche su Facebook, Instagram, Pinterest e You tube.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.