Primi piatti

Gnocchi acqua e farina veloci e buoni

Gnocchi acqua e farina

Gnocchi acqua e farina una versione più semplice degli gnocchi con le patate. Realizzarli e semplicissimo, ed il risultato sorprendente. Quando si ha voglia di qualcosa di speciale e poco tempo a disposizione, questa è la ricetta giusta. Questi gnocchi inoltre presentano il vantaggio di essere più leggeri rispetto a quelli con le patate. Una ricetta antica delle nostre nonne, un primo piatto gustosissimo con solo due ingredienti. Potete condire gli gnocchi con il sugo che più vi piace, con pomodoro, con sugo panna e gorgonzola, gratinati al forno con mozzarella, insomma si prestano a tante varianti. Seguitemi per la ricetta passo passo.  Risultato perfetto!!!!

 

Gnocchi acqua e farina

 

INGREDIENTI X CIRCA 6 PORZIONI

 

1 litro di acqua

1 kg di farina 00

 

farina q.b per la spianatoia

farina di semola q.b per il vassoio

 

PROCEDIMENTO

 

Dividere la farina in due porzioni da 500 gr.

Mettere a bollire il litro di acqua, appena bolle, togliere dal fuoco e gettare tutto d’un colpo metà della farina ( 500gr.) Mescolare affinché l’acqua assorbe tutta la farina.

Si ottiene un composto appiccicoso.

Far raffreddare un po’ il composto, giusto il tempo che toccandolo non ci si scotta troppo, poi versare il tutto sul piano da lavoro ed incorporare man mano la restante farina.

Si ottiene così  un impasto liscio e compatto.

Iniziare a questo punto a formare gli gnocchi.

Dividere l’impasto in tanti pezzi, formare con essi tanti cilindretti.

Tagliarli poi in piccoli pezzi e con l’aiuto dell’apposito attrezzino riga gnocchi, formare gli gnocchi.

Per chi non lo avesse si può aiutare con i rebbi di una forchetta.

Sistemare gli gnocchi su dei vassoi con farina di semola a seccare per almeno 3 ore.

Adesso gli gnocchi sono pronti per essere cotti in acqua bollente salata.

Tuffarli in acqua bollente, gli gnocchi sono pronti quando ripreso il bollore salgono tutti a galla.

Da quel momento cuocerli per pochi minuti.

6 thoughts on “Gnocchi acqua e farina veloci e buoni

  1. Ciao! ho provato a fare questi gnocchi ma non si cuociono mai, è normale?! restano sempre duri…sbaglio io qualcosa o è proprio così che devono essere? Grazie per l’eventuale risposta e complimenti per le ricette che posti!!!

    1. Ciao Martina grazie per i complimenti. In merito agli gnocchi è davvero molto strano, gli gnocchi non sono duri, più consistenti di quelli con le patate si, ma duri proprio no. E poi non ci mettono molto a cuocere. Che farina hai usato? sicura la 00. Forse nel tagliarli hai messo tanta altra farina? Li hai tuffati in abbondante acqua bollente? sto facendo delle domande per capire.

      1. Grazie Regina Sole, sei stata gentilissima a rispondere!! io purtroppo ho avuto alcuni problemi con la connessione…ma eccomi qui: sono troppo interessata a questi gnocchi e vorrei che mi uscissero come i tuoi! ^^ Sì, sicurissima, farina 00 e non ne ho aggiunta altra perché si lavoravano bene, non appiccicavano…l’acqua era bollente…forse li ho lavorati troppo e si è sviluppato il glutine??davvero non capisco 🙁

        1. ciao Martina, prova a cambiare marca di farina e fai la prova. Dopo che li hai fatti mettili ad asciugare su un vassoio cosparsi di farina di semola. Poi quando li cucini metti nell’acqua bollente anche un goccio di olio. fammi sapere, se hai bisogno di altri consigli sono qui.

          1. Io aggiungo per ogni kg di farina e 1 litro di acqua, 4 cucchiai di olio e.v.o. Rimangono tenerissimi! Altro segreto aggiungo un pizzico di sale e un 50 Gr di parmigiano grattugiato. Provare per credere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.