Zeppole salate veloci senza lievitazione

Zeppole salate veloci senza lievitazione
Zeppole salate veloci e senza lievitazione sono la versione semplificata delle mitiche zeppole di pasta cresciuta napoletane. In questa versione si adopera il lievito per torte salate, quello istantaneo per intenderci, il risultato direi sorprendente. Zeppole salate golosissime, praticamente una tira l’altra. Calde sono favolose. Ovviamente sono diverse da quelle originali, ma ugualmente buone. Indicatissime come aperitivo accompagnate da un bel bicchiere di vino frizzante, e perché no, anche come antipasto per accompagnare un tagliere di salumi e formaggi. Ecco la ricetta!

zeppole salate veloci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto

  • 250 gFarina 00
  • 2 cucchiaiformaggio grana (grattugiato)
  • 5 gLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 cucchiainoSale
  • 1tuorlo d’uovo
  • 200 gacqua
  • 2 cucchiainiErba cipollina (essiccata)

Strumenti

  • Frusta a mano

Preparazione delle zeppole salate veloci

  1. Prepararsi tutti gli ingredienti pesati a portata di mano.

    In una ciotola capiente versare la farina miscelata con lievito istantaneo per preparazioni salate, il formaggio grana grattugiato, il sale e l’erba cipollina essiccata, mescolare con cura tutti gli ingredienti.

    Aggiungere il tuorlo d’uovo e l’acqua poco alla volta mentre con una frusta a mano mescolare vigorosamente fino ad ottenere una pastella appiccicosa, omogenea e senza grumi.

    Mettere a scaldare abbondante olio per la frittura in un tegame dai bordi alti.


    quando l’olio è bollente, aiutarsi con un cucchiaino, dopo averlo bagnato nell’olio caldo, prelevare una piccola quantità di impasto e tuffarlo nell’olio.


    Friggere le zeppole salate fino a quando non appaiono gonfie e appena dorate.


    Appoggiarle man mano su di un vassoio ricoperto di carta per fritti.


    Servirle ben calde.

Potete aggiungere a piacere all’impasto anche pezzetti di salame, speck o formaggio.

Le zeppole veloci senza lievitazione si conservano bene e sono morbide anche il giorno dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.