Crea sito
Risotto con zafferano, prosciutto cotto e robiola
Riso e Risotti

Risotto con zafferano, prosciutto cotto e robiola

Salve, oggi sono felice di proporvi il “Risotto con zafferano, prosciutto cotto e robiola”. Un piatto che nella sua semplicità unisce svariati ingredienti che si sposano benissimo tra loro… il riso si arricchisce con il gusto unico dello zafferano, in più la delicatezza del prosciutto cotto lo rende ancora più ghiotto, per finire ho pensato di mantecare con la robiola per donare cremosità al tutto, che dirvi di più? Se volete deliziare il vostro palato e far provare a famigliari ed amici questo squisito piatto seguitemi in cucina e vi dirò nel dettaglio come prepararlo.

Risotto con zafferano, prosciutto cotto e robiola
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:2 – 3
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 210 g
  • prosciutto cotto a dadini 80 g
  • Robiola 80 g
  • Scalogno 1
  • Sale 1 pizzico
  • Zafferano 1 bustina
  • olio evo (a piacere) 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Preparate in anticipo il brodo di carne, QUI troverete la mia ricetta.

    Tostate in una padella il riso (senza aggiungere nulla) a fiamma media per qualche minuto.

    Unite lo scalogno tritato finemente e un mestolo di brodo bollente.

    Quando il riso assorbirà il brodo continuate ad aggiungerlo sempre poco alla volta.

    Trascorsi 10 minuti unite i dadini di prosciutto cotto, un pizzico di noce moscata e un pochino di sale.

    Continuate la cottura per 5 minuti dopodiché unite lo zafferano, mescolate delicatamente e finite la cottura.

    A fuoco spento mantecate con la robiola. Assaggiate e se necessario regolate di sale.

    Se gradite potete aggiungere anche un cucchiaio d’olio evo.

    Ed ecco pronto il “Risotto con zafferano, prosciutto cotto e robiola” troppo cremoso!!

    Se vi piacciono i risotti vi consiglio di visitare la raccolta che vede protagonista proprio il riso CLICCANDO QUI potrete vedere e provare le mie proposte..

    Seguitemi anche sui social e sulla mia pagina Facebook. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.