Ciao a tutti! Oggi vi parlerò delle “Polpette di miglio merluzzo e patate”, un secondo che ho realizzato senza aggiungere le uova, ho preferito legare tutti gli ingredienti con le patate. In più per dare un gusto particolare e sfizioso a queste polpettine ho aggiunto la curcuma, ma niente paura… se non l’avete in casa o non vi piace potete tranquillamente non metterla! 🙂 Ma ora passiamo alla ricetta..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • merluzzo 300 g
  • miglio 90 g
  • patate 200 g
  • Pangrattato q.b.
  • Scalogno 1
  • Curcuma in polvere (a piacere, potete metterne anche solo un pizzico) 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Per prima cosa portate a bollore 2 pentole con abbondante acqua, in una cucinerete il miglio per 15 minuti in acqua bollente leggermente salata, nell’altra le patate, pelate, lavate e tagliate a dadini, il tempo di cottura è di 20 minuti, se preferite cucinatele a vapore sempre seguendo le indicazioni che vi ho appena suggerito, anche il tempo di cottura non cambia.

    A fine cottura scolate sia il miglio che le patate e preparate tutti gli ingredienti.

    Scaldate l’olio in padella e aggiungete lo scalogno, lasciatelo dorare per un paio di minuti e poi mettete il merluzzo spezzettato grossolanamente, unite la curcuma, cucinate a fiamma vivace per 3-4 minuti, a fuoco spento mettete le patate e salate. Mescolate bene il tutto.

    Nel robot da cucina tritate tutti gli ingredienti, tranne il pangrattato.

  2. Poi versate il composto ottenuto in una terrina, ora potete dar forma alle polpette, se notate che la consistenza è troppo morbida aggiungete al composto un po’ di pangrattato, poi panatele sempre nel pangrattato, se preferite però potete ripassarle nei semi di sesamo o nei semi di papavero.

    Indicazione per la cottura.

    1. Se le cucinate al forno: preriscaldatelo a 180 gradi in modalità ventilato, adagiatele in una teglia rivestita con un foglio di carta forno versate un cucchiaio d’olio sulla superficie delle vostre polpettine e cucinatele per 25 minuti a 180 gradi.
    2. Nella friggitrice ad aria: preriscaldatela a 160 gradi per 6 minuti, poi ungetele sempre in superficie con un cucchiaio d’olio e adagiatele le polpette sul cestello, puntate 180 gradi per 20 minuti.
    3. In padella: versate un filo d’olio e quando si sarà scaldato cucinatele per pochi minuti.  

    Scegliete voi il tipo di cottura che preferite.. 🙂

    Ed ecco pronte le “Polpette di miglio merluzzo e patate”, vi assicuro che sono deliziose!

    Se volete trovate le mie ricette su tutti i social e anche sulla mia pagina Facebook.. 😀

  3. Polpette di miglio merluzzo e patate

2 Commenti su Polpette di miglio merluzzo e patate

    • Grazie Maria, queste della foto sono cotte nel forno, ma dato che le preparo spesso ultimamente mi è stata regalata la friggitrice ad aria (che adoro!) e quindi le cucino anche così.. ^_^ Grazie, un bacione :-*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.