Pizza con cime di rapa e salsicce

Pizza con cime di rapa e salsicce

La pizza con cime di rapa e salsicce è una pizza autunnale e golosissima, a cui è davvero difficile resistere, soprattutto se cotta nel forno a legna. Sull’impasto base della pizza napoletane si mettono cime di rapa stufate, salsiccia fresca sgranata, mozzarella filante e formaggio grattugiato, un bel filo di olio di oliva, un fuoco scoppiettante e la pizza perfetta è servita!

Pizza con rape e salsiccia

Ingredienti per circa 6 pizze:

  • 850 g di farina,
  • 500 ml di acqua a temperatura ambiente,
  • 7 g di lievito di birra,
  • 1 cucchiaio di sale,
  • 400 g di mozzarella,
  • 1,5 kg di cime di rapa,
  • 5 salsicce fresche,
  • 150 g di formaggio grattugiato,
  • 1 spicchio di aglio,aglio
  • olio di oliva.

Preparazione:

    • IMG_1566Versare in una ciotola l’acqua e stemperarvi il lievito.

     

     

     

     

    • IMG_1571Aggiungere 1/4 della farina all’impasto e unire il sale, lavorando molto energicamente l’impasto.

     

     

     

    • IMG_1575IMG_1581Unire poco alla volta la farina restante e continuare a lavorare gli ingredienti, quindi trasferire l’impasto sul piano di lavoro ed impastare, finché risulterà liscio, elastico e morbido, ma non appiccicoso.

     

    • Formare un panetto, coprire con la ciotola e far riposare per 15/20 min.
      Trascorso questo tempo, impastare di nuovo per 10 secondi. Ripetete questa operazione un’altra volta.

     

    • IMG_1592IMG_1633Dividere l’impasto in panetti di circa 250 gr e farli lievitare per 5-7 ore in una cassetta, distanziati l’uno dall’altro e coperti.

 

 

  • IMG_2078IMG_2582Premetto che io utilizzo anche le foglie, oltre alle cimette, sono buonissime, tenere e mi dispiace troppo buttarle, ma voi regolatevi come d’abitudine. Scegliere la verdura, eliminando le foglie rovinate, tagliando quelle più grandi e, soprattutto, controllando bene che non ci siano animaletti nascosti tra le foglie e le cimette, quindi lavare sotto acqua corrente fredda. Quindi trasferire la verdura grondante di acqua in una pentola o padella grande e stufarla in olio e aglio, quindi eliminare quest’ultimo e salare.

 

  • IMG_1636
    • Prendere una pallina lievitata e allargarla a disco con una leggera e ripetuta pressione delle dita dal centro verso l’esterno, avendo cura di lasciare un bordo lungo tutta la circonferenza. Sconsiglio l’uso del matterello.

     

 

 

  • IMG_7631Ricoprire la pizza con le salsicce sgranate, con le cime di rapa stufate, con la mozzarella tagliata a  listarelle o a dadini e con il formaggio grattugiato, che creerà una crosticina deliziosa e terminare con un giro di olio di oliva, se lo preferite potete metterlo a crudo, quindi a fine cottura. Infornare la pizza con cime di rapa e salsicce nel forno a legna e lasciarla cuocere per circa 90 secondi, ruotandola per farla cuocere uniformemente oppure nel forno elettrico alla massima temperatura finché non sarà diventata bella dorata.

Altre pizze le trovate qui:

imageimageIMG_1643

https://blog.cookaround.com/gildabias/pizza-ripiena-peperoni-salsiccia   https://blog.cookaround.com/gildabias/pizza-bianca-con-mais-pancetta-e-cotto/   https://blog.cookaround.com/gildabias/pizza-napoletana/

7 Risposte a “Pizza con cime di rapa e salsicce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *