Crea sito

Uovo meringato su spuma di ricotta al pesto

L’uovo meringato su spuma di ricotta al pesto è un piatto unico leggero e saporito, di semplice preparazione ma di grande effetto finale. Questo prevede un metodo di cottura che ricorda la meringa, poichè l’albume viene montato a neve ferma, mentre la spuma di ricotta al pesto è una base fresca perfetta per dare gusto e omologare i sapori.

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 100 g di ricotta
  • 1/2 zucchina
  • 4 pomodori secchi
  • 2 cucchiai di mandorle tritate
  • 1/2 pomodoro da insalata
  • 1 mazzetto di basilico
  • 2 cucchiai di parmigiano + q.b.
  • paprika dolce
  • sale
  • olio evo

Per prima cosa, separate i tuorli dagli albumi; montate a neve gli albumi, mentre adagiate i tuorli su uno stampino d’alluminio oliato, facendo estrema attenzione a non romperli. Salate e pepate i tuorli, versate tutta la meringa negli stampini in parti uguali, cospargete di parmigiano e paprika dolce, e infornate a 180° per circa 10 minuti, o a seconda di come preferite la cottura: io amo le uova molto cotte, perciò ho fatto rassodare bene il tuorlo.

photomania-caf44ab29063c741f322138f3b9328fephotomania-27dae11929b9c848a6e3334bb6a5664a

Preparate intanto la spuma al pesto. In un robot da cucina, mettete il basilico, la zucchina, il pomodoro fresco ed i pomodori secchi; frullate e aggiungete a poco a poco le mandorle e il parmigiano. Salate, pepate appena, arricchite con un filo d’olio evo e per finire aggiungete nel mixer la ricotta. Quando avrete ottenuto una spuma omogenea e corposa, con l’aiuto di un cucchiaio spalmate in parti uguali sui piatti, facendone dei letti per le uova.

Spegnete il forno, rigirate con delicatezza le uova meringate ed adagiatele sulla spuma. Spolverate con un poco di paprika dolce e guarnite con fiorellini di basilico.

photomania-4a093eba6709fc5aaea196bfa85d4b7aphotomania-765d67b8b69658fdd214b1a3f193d94dphotomania-3caec1d7d0136b6bf7e73e20fa5f8977photomania-21d1e5f9617c471f7ec7c6b5dd0e76c1

Il vostro piatto gourmet è pronto per essere servito, come contorno o portata principale!

Ed ora, due piccoli segreti per montare l’albume senza rischiare di smontarlo:

  1. Non aggiungete mai quel famoso pizzico di sale prima di montare un albume. La consistenza vi sembrerà migliore, ma sarà solo un’illusione che in cottura vi farà maledire le meringhe sgonfie!
  2. Prediligete sempre il forno statico. In questo modo l’umidità è minore rispetto al ventilato, perciò la cottura sarà omogenea e la meringa non risulterà molle all’interno.