Pennoni cremosi con zucca, alici & bufala

La zucca è sicuramente un elemento importante in ogni cucina; già abbiamo parlato delle sue proprietà nutritive, e abbiamo visto già una spendida ricetta (adattissima tra l’altro allo smaltimento e al congelamento!): http://blog.cookaround.com/incucinaconfloriana/vellutata-zucca-carote-ceci-veganlight/ .

Oggi invece voglio proporvi un piatto saporitissimo e pieno di contrasti: pennoni cremosi con zucca, alici e mozzarella di bufala!

Ingredienti:

  • 300 g di pennoni di gragnano
  • 300 g di zucca
  • 1/2 cipolla dorata
  • 1 carota
  • 8 alici
  • 1 mozzarella di bufala da 250 g
  • sale
  • 20 g di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 100 g di passata di pomodoro
  • 1 rametto di timo fresco
  • noce moscata
  • basilico fresco

Preparazione:

Pulite e tagliate le verdure, tagliandole poi tutte a cubetti di crca 1cmx1cm. Mettete la zucca, la carota e la cipolla insieme in una padella con il rametto di timo fresco, salate e aprite un varco centrale, in cui metterete il burro. Accendete il fuoco e lasciate che il burro si sciolga senza affrettarlo. Quando la padella sarà calda, allora potete saltare le verdure per uno o due minuti, alzare la fiamma e aggiungere il vino, mescolato in una ciotola alla passata e insaporito con una bella grattuggiata di noce moscata. Aggiungete qualche foglia di basilico intera, coprite e lasciate evaporare per 10 minuti a fiamma media.

zucca0 zucca1

Trascorso il tempo, saltate la zucca e controllate il livello di cottura. Se risulta morbida, allora spegnete il fuoco; in caso contrario, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e lasciate cuocere almeno altri 5 minuti, scoperta.

Dividete a metà la zucca cotta e passatene una al minipimer, cercando di prendere anche le foglie di basilico; rimescolate tutto insieme, salate e pepate a vostro gusto. Tagliate in 4 fette la mozzarella di bufala e tenetela da parte per l’impiattamento.

zucca2

Potete mettere a bollire la pasta! Nel momento in cui gettate la pasta nell’acqua bollente salata, accendete anche il condimento di zucca. Lasciatelo a fiamma minima per tutta la cottura della pasta, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo a piccole mestolate un po’ d’acqua di cottura. Questo è il momento giusto per unire le alici alla salsa cremosa di zucca.

Scolate la pasta al dente e saltatela per un paio di minuti, a fiamma alta, nella padella assieme al condimento, facendo attenzione a non farla seccare! Tenete infatti sempre da parte una tazza di acqua di cottura.

zucca4

Impiattate mettendo uno strato di pasta, una fetta di mozzarella e un altro strato di pasta. Macinate della noce moscata sulla superficie e aspettate un minuto, in modo che la mozzarella diventi filante.

zucca5

State attenti: questo piatto può portare a dipendenza.

zuccafin

Seguitemi su Facebook per restare sempre aggiornati con le novità!

https://www.facebook.com/incucinaconfloriana/

Precedente Noodles speziati con verdurine in 5 minuti! Successivo Nippon - barrette di riso soffiato & cioccolato